Per saperne di più

Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 4 Agosto 2017 al 11 Agosto 2017

Scambio giovanile Minorities in EU 2017

Candidature entro il 30 aprile 2017 allo scambio giovanile sulle minoranze europee che si terrà a Bologna, destinato a migranti di seconda generazione di massimo 30 anni

Minorities in EU è un progetto dell’associazione di Copenhagen Den boligsociale helhedsplan Taastrupgaard, ente che si occupa di attività con i giovani delle seconde generazioni. L’idea è nata da un gruppo di giovani che hanno espresso difficoltà nella relazione con la loro identità multiculturale: pur essendo nati e cresciuti in Danimarca, in certe occasioni non si sentono abbastanza danesi poichè provengono da una famiglia migrante; in altri contesti/momenti non si sentono abbastanza turchi/pakistani/somali essendo nati e cresciuti in Danimarca.

A chi si rivolge
Possono partecipare giovani in possesso dei seguenti requisiti:

  • età: 18-30 anni
  • appartenere ad una seconda generazione di migranti
  • con sufficiente conoscenza della lingua inglese (la lingua di comunicazione è l’inglese)

Caratteristiche dello scambio
Lo scambio, approvato dalla Commissione Europea e finanziato dal programma Erasmus+, avrà luogo a Bologna dal 4 all’11 agosto 2017. Una bozza di agenda delle attività, le quali saranno realizzate attraverso modalità non formali (giochi, laboratori, workshop multimediali, esercizi, attività sui media, ecc) è disponibile su https://goo.gl/d9j7oe

Condizioni economiche
Il progetto copre interamente i costi di vitto, alloggio e attività. I 20 partecipanti italiani e danesi alloggeranno in un casolare in provincia di Bologna. A carico del partecipante c’è la sola quota partecipativa di 50 euro da versare nel caso in cui si venisse selezionati.

Modalità di partecipazione
Per candidarsi al progetto occorre compilare il formulario in lingua inglese entro il 30 aprile 2017. I partecipanti selezionati saranno contattati il 3 maggio con successive istruzioni.

Maggiori informazioni su You-net.eu.

Ultimo aggiornamento 19/04/2017