Opportunità

Bookmark and Share
Tirocini DEVELOP 2020 bando 2014

Dal 1 Aprile 2014 al 23 Aprile 2014

Tirocini DEVELOP 2020 - bando 2014

Programma Leonardo: 37 borse per tirocini all’estero nei settori architettura, mediazione linguistica, animazione socio-culturale, informatica e beni culturali

Nell’ambito del Programma comunitario Lifelong Learning - Leonardo da Vinci – Mobilità – PLM il Collegio Universitario ARCES promuove il progetto DEVELOP 2020 - Vocational DEVELOPment towards 2020: training opportunities in a European smart, sustainable and inclusive economy.
Sono disponibili 37 borse per tirocini all’estero nelle aree professionali dell’architettura, della mediazione linguistica, dell’animazione socio-culturale, dell’informatica e della conservazione dei beni culturali, della durata di 16 settimane, così distribuite:

Solo per giovani residenti in Sicilia:

  • Siviglia (Spagna): 6 borse
  • Barcellona (Spagna): 6 borse
  • Lisbona (Portogallo): 4 borse

Per giovani residenti nel territorio italiano (siciliani compresi):

  • Praga (Repubblica Ceca): 4 borse
  • Derry (Regno Unito - Irlanda del nord): 4 borse
  • Vienna (Austria): 4 borse
  • Bordeaux (Francia): 5 borse
  • Malta (Malta): 4 borse.

Le partenze per le differenti destinazioni sono previste per il mese di settembre 2014.

Destinatari
Il bando è aperto a persone disponibili sul mercato del lavoro: diplomati, laureati, disoccupati, in cerca di prima occupazione, lavoratori, lavoratori autonomi o persone che intendono svolgere un periodo di tirocinio lavorativo all’estero in un contesto di formazione professionale.

Requisiti soggettivi

  • essere cittadini italiani;
  • essere residenti in Italia per le borse dell’area linguistica inglese-francese-tedesca;
  • essere residenti in Sicilia per le borse dell’area linguistica spagnola-portoghese;
  • avere un’età compresa tra i 20 ed i 30 anni compiuti alla data di scadenza del Bando (non aver compiuto 31 anni);
  • non usufruire, nel periodo di stage, di altri finanziamenti per soggiorni all'estero, erogati da fondi dell'Unione Europea;
  • non avere già usufruito di contributi Leonardo da Vinci in passato.

Requisiti linguistici e tecnico-professionali

  • buona conoscenza della lingua inglese (lingua veicolare per tutte le destinazioni previste);
  • per lo svolgimento del tirocinio dell’area professionale mediazione linguistica è richiesta la buona conoscenza della lingua del paese di destinazione, per le destinazioni di Malta e Bordeaux richiesta buona conoscenza sia dell’inglese che del francese;
  • conoscenze informatiche dei software applicativi Microsoft Office e, se previsto, di software specifici inerenti il settore del progetto.

Attività
Oltre alle attività di tirocinio pratico non retribuito, presso le sedi di destinazione, il progetto prevede: attività di orientamento professionale e preparazione pedagogica e culturale, in Italia prima della partenza; corso intensivo della lingua del paese di destinazione (per Praga corso di lingua inglese), nel paese ospitante; orientamento professionale, certificazione e validazione al rientro della mobilità.

Selezioni
Dopo una preselezione delle candidature sulla base della documentazione presentata, gli ammessi saranno invitati a sostenere la seconda fase di selezione di selezione, a Palermo, tramite colloqui, somministrazione di questionari e prove di valutazione linguistica.

Contributo
Il progetto copre tra l’altro le spese di preparazione pedagogica, accompagnamento culturale, formazione; assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e r/c; biglietto aereo internazionale a/r; alloggio; corso di lingua intensivo. Previsto inoltre un sussidio in contanti (pocket money) per la copertura parziale delle spese di vitto/trasporti locali.

Certificazione rilasciata
Al termine dell’esperienza di mobilità verrà rilasciata la seguente documentazione: certificazione di frequenza del corso di lingua; certificato di tirocinio/lettera di referenze della struttura in cui si è svolto il tirocinio; certificato di partecipazione al Programma Leonardo settoriale da Vinci – Lifelong Learning Programme; Certificato Europass Mobilità.

Scadenze e modalità di presentazione della candidatura
Per presentare la candidatura al progetto di mobilità è necessario compilare il modulo di online sul sito di ARCES, e spedire la modulistica cartacea con la documentazione richiesta nel Bando, entro il 23 aprile 2014.

Ulteriori informazioni e Bando sul sito di ARCES.

Ultimo aggiornamento 04/04/2014