Eventi 060608

19-10-2019 - 24-11-2019

1989: Rivoluzione di Velluto. 30 anni della liberta' cecoslovacca

Museo di Roma in Trastevere - Piazza di Sant'Egidio, 1/b

La mostra si incentra su alcuni scatti iconici, eseguiti da quindici tra i migliori fotografi cechi, che documentano i momenti salienti della storia recente cecoslovacca, quando finì la quarantennale dittatura comunista.

Le prime dimostrazioni anti-regime nel 1988, "la Settimana di Jan Palach" in gennaio 1989, il corteo del 17 novembre 1989, le emozioni e l’entusiasmo che ne conseguirono.
Molte di queste immagini sono diventate leggendarie. Grazie al loro valore documentario e artistico riescono tutt’oggi a restituire le emozioni e l’atmosfera elettrizzante che pervase la società cecoslovacca di allora.
La mostra presenta anche una serie di fotografie sul ritiro delle truppe d’occupazione sovietiche, tra il 1990 e il 1991, con il quale si concluse il periodo della Rivoluzione di Velluto.
Due paesi, La Repubblica Ceca e la Repubblica Slovacca, vogliono insieme ricordare uno dei momenti salienti della storia recente cecoslovacca: la fine della quarantennale dittatura comunica. Sessanta scatti iconici, realizzati da quindici tra i migliori fotografi cechi, raccontano fatti ed emozione di quel periodo nella mostra fotografica "1989: Rivoluzione di velluto. 30 anni della liberta cecoslovacca", accompagnata dall´esposizione slovacca documentaria "La strada verso l´anno della liberta'?". Fa parte del progetto slovacco anche la proiezione cinematografica "Novembre 89 con gli occhi dei documentaristi slovacchi“ con tre film documentari che offrono allo spettatore uno sguardo sulle fasi piu importanti di questo evento storico che cambio il futuro della Slovacchia in modo determinante.

Sito web: www.museodiromaintrastevere.it/mostra-evento/1989-rivoluzione-di-velluto
Indirizzo: Piazza di Sant'Egidio, 1/b
keywords: fotografia; gratis con la MIC card