Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 26 Marzo 2019 al 25 Giugno 2019

Green Alley Award 2019

Startup e giovani imprese possono candidare tecnologie, servizi o prodotti per l’economia circolare. In palio 25.000 euro, opportunità di crowdfunding e business

Sono aperte le candidature per il Green Alley Award 2019, il premio europeo per l’economia circolare dedicato alle startup, creato dal Gruppo Landbell. Lo annuncia il Consorzio Erp Italia, tra i principali Sistemi Collettivi senza scopo di lucro che si fanno carico sull’intero territorio nazionale della gestione a norma di RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) e RPA (Rifiuti di Pile e Accumulatori), partner italiano del premio.

Chi può partecipare
Il Green Alley Award è rivolto a startup e giovani imprenditori che hanno sviluppato un business model nelle aree dell’economia circolare digitale, riciclo e prevenzione dei rifiuti. I promotori del progetto sono alla ricerca di imprese che siano in procinto di lanciare i loro prodotti/servizi o siano già nella fase di crescita. Sono benvenute anche startup che vogliono espandersi in altri mercati europei. L’unica condizione è che l’idea di business deve aiutare a ridurre i rifiuti o trasformarli in risorse.

Premi
Il vincitore sarà selezionato nel corso di un evento in ottobre, a Berlino, nell’ambito del quale 6 finalisti potranno lavorare sui loro business model con professionisti dell’economia circolare ed esperti di startup.
I finalisti presenteranno le loro idee di business di fronte a una giuria di esperti e a un pubblico internazionale. Al vincitore sarà assegnato un premio di 25.000 euro per sviluppare il proprio business.
I finalisti avranno anche la possibilità di vincere il Seedmatch Crowd Award, un premio che comprende una giornata di workshop su come raccogliere denaro attraverso piattaforme online e la possibilità di creare una campagna individuale di crowdfunding.

Scadenze e modalità di partecipazione
Le startup sono invitate a presentare le loro application entro il 25 giugno 2019.
Ulteriori informazioni e form di candidatura sul sito Green-alley-award.com.

Ultimo aggiornamento 19/04/2019