Per saperne di più

Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 10 Settembre 2019 al 12 Novembre 2019

Innovazione Sostantivo Femminile 2019

1milione di euro per finanziare micro, piccole e medie imprese femminili, incluse le libere professioniste con sede operativa nella Regione Lazio

Sostenere lo sviluppo di imprese femminili che presentino progetti caratterizzati da elementi di innovatività, promuovendo la creatività e la valorizzazione del capitale umano femminile attraverso il supporto a soluzioni ICT nei processi produttivi delle PMI. Questo l’obiettivo del nuovo avviso pubblico della Regione Lazio Innovazione Sostentivo Femminile 2019. La dotazione dell’Avviso ammonta complessivamente a 1.000.000 euro. Una quota di risorse di 200.000 euro è riservata alle imprese localizzate nei territori individuati come aree di crisi complessa della Regione Lazio.

A chi si rivolge
I destinatari degli aiuti previsti sono le micro, piccole e medie imprese (MPMI), in forma singola, incluse le libere professioniste, che: sono imprese femminili, anche non ancora costituite alla data di presentazione della domanda, o libere lrofessioniste con partita IVA attiva con sede operativa nel territorio della Regione Lazio.

Progetti ammessi
Sono agevolabili progetti che prevedano una o più nuove tecnologie o soluzioni digitali, o processi e sistemi di innovazione aziendali tra quelli di seguito elencati:

  • tecnologie digitali e/o soluzioni tecnologiche consolidate che permettono di elaborare, memorizzare/archiviare dati, anche in modalità multilingua, utilizzando risorse cloud computing;
  • processi e sistemi di automazione industriale per il miglioramento della qualità del processo produttivo e dei prodotti;
  • processi e sistemi produttivi flessibili, quali sistemi robotizzati intelligenti, interfacce evolute uomo-macchina, sistemi di programmazione e pianificazione intelligente dei compiti;
  • processi e sistemi di fabbricazione digitale, inclusa l'adozione di tecnologie digitali avanzate a supporto dei processi produttivi.

Contributi
I progetti devono prevedere costi non inferiori a 15.000 euro e non superiori a 40.000 euro. In caso i costi superino i 40.000 euro, il contributo sarà comunque calcolato entro l'importo massimo di 40.000 euro.

Modalità di partecipazione
Le richieste di contributo devono essere presentate esclusivamente seguendo la procedura indicata nell'avviso attraverso la piattaforma GeCoWEB dalle ore 12.00 del 10 settembre 2019 e fino alle ore 12.00 del 12 novembre 2019.

Bando completo su Lazioinnova.it.

Ultimo aggiornamento 14/08/2019