Opportunità

Bookmark and Share
agenzia delle entrate

Dal 23 Febbraio 2015 al 26 Marzo 2015

Agenzia delle Entrate: concorso per funzionari 2015

Selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato di 892 unità da inserire nel profilo professionale funzionario, per attività amministrativo-tributaria

Il direttore dell’Agenzia delle Entrate dispone l’avvio di una selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato di 892 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario, per attività amministrativo-tributaria.

Il numero dei posti è così ripartito:

  • Emilia Romagna: 110
  • Liguria: 20
  • Lombardia: 470
  • Piemonte: 110
  • Toscana: 42
  • Veneto: 140

A chi si rivolge
Alla procedura selettiva di cui al presente bando possono partecipare coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • diploma di laurea in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio o diplomi di laurea equipollenti per legge, conseguiti presso una università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto (anche estero), o i corrispondenti titoli di studio di I livello;
  • cittadinanza italiana;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari;
  • godimento dei diritti politici e civili;
  • idoneità fisica all’impiego.

Selezioni
La procedura di selezione prevede le seguenti fasi: prova oggettiva attitudinale; prova oggettiva tecnico-professionale; tirocinio teorico-pratico integrato da una prova finale orale. Il tirocinio teorico-pratico si svolge presso gli uffici dell’Agenzia ed è finalizzato a verificare nelle concrete situazioni di lavoro l’abilità del candidato ad applicare le proprie conoscenze alla soluzione di problemi operativi, nonché i comportamenti organizzativi. Il tirocinio ha la durata di sei mesi (36 ore settimanali su cinque giorni lavorativi) ed è retribuito (euro 1.450 lordi/mese).
I candidati dichiarati vincitori e in regola con la documentazione prescritta sono assunti in servizio, previa sottoscrizione del contratto individuale di lavoro, e sono tenuti a permanere nella regione di prima destinazione per un periodo non inferiore a cinque anni. Ad essi viene attribuito il trattamento economico previsto per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, dal contratto collettivo nazionale di lavoro delle Agenzie Fiscali.

Modalità di partecipazione
I candidati devono indicare nella domanda di partecipazione una sola sede fra quelle elencate per la quale intendono concorrere. I candidati dovranno compilare e inviare la domanda di ammissione al concorso per via telematica, entro il 26 marzo 2015.

Il bando completo è consultabile sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Ultimo aggiornamento 05/03/2015