Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 2 Marzo 2016 al 22 Marzo 2016

Avviamento al lavoro categorie protette - Bando 2016

Avviso pubblico per la formazione di una graduatoria per l’avviamento al lavoro delle categorie protette, di cui all’art. 18 della L. 68/99 e successive modifiche e integrazioni

La Città Metropolitana di Roma Capitale emana l'avviso pubblico per l’avviamento al lavoro delle categorie protette, di cui all'art. 18 della L. 68/99 e s.m.i., attraverso la formazione della graduatoria, presso enti pubblici ed aziende a partecipazione pubblica (I.N.F.N., AMA Spa e COTRAL Spa). 

A chi si rivolge
L'avviso è riservato alle categorie protette di cui all’art. 18 della L. 68/99 s.m.i.: Vittime del dovere, terrorismo e criminalità organizzata; Orfani/vedove del lavoro; Equiparati orfani/vedove del lavoro; Orfani/vedove del servizio; Equiparati orfani/vedove del servizio; Orfani/vedove di guerra ed equiparati; Profughi italiani; Vittime della Uno Bianca e eccidio di Kindu e disastro di Ustica.
I candidati devono inoltre possedere i seguenti requisiti:

  • essere iscritti nell’elenco dei lavoratori appartenenti alle categorie protette tenuto dalla Città metropolitana di Roma Capitale
  • possedere una età anagrafica compresa tra i 18 anni e l’età pensionabile.

Formazione della graduatoria
I criteri che concorrono alla formazione della graduatoria finale sono i seguenti: 

  • carico familiare
  • età anagrafica 
  • situazione economica.

Modalità di partecipazione
Le categorie protette in possesso dei requisiti richiesti potranno partecipare presentando alla Città Metropolitana di Roma Capitale la domanda redatta compilando l’apposito modulo allegato all'avviso entro le 12.30 del 22 marzo 2016.

Il bando completo e i materiali utili sono disponibili su Romalabor.cittametropolitanaroma.gov.it.

Ultimo aggiornamento 02/03/2016