Per saperne di più

Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 27 Giugno 2017 al 3 Agosto 2017

Banca d'Italia: concorsi esperti e assistenti ICT 2017

L'istituto indice due concorsi pubblici per l’assunzione di 25 esperti e 20 assistenti per il profilo tecnico con orientamento nel campo dell’ICT

La Banca d’Italia indice i seguenti concorsi pubblici per l’assunzione di:

  • a) 25 esperti – profilo tecnico con orientamento nel campo dell’ICT
  • b) 20 assistenti – profilo tecnico con orientamento nel campo dell’ICT. 

Gli interessati saranno utilizzati nei comparti tecnici dell’Amministrazione Centrale, prevalentemente ubicati presso il Centro Donato Menichella di Frascati (Roma).
È consentita la partecipazione ad uno solo dei concorsi. Se un candidato avanza domanda di partecipazione per più di un concorso, la Banca d’Italia prende in considerazione l’ultima candidatura presentata in ordine di tempo.

A chi si rivolge
Per entrambi i concorsi è richiesta:

  • età non inferiore ai 18 anni
  • cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea o altra cittadinanza secondo quanto previsto dall’art. 38 del D.lgs. 165/2001
  • idoneità fisica alle mansioni
  • godimento dei diritti civili e politici, anche nello Stato di appartenenza o di provenienza
  • non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Istituto
  • adeguata conoscenza della lingua italiana.

Inoltre:

  • per il concorso di cui alla lettera a): laurea magistrale/specialistica, conseguita con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente, in una delle seguenti classi: ingegneria delle telecomunicazioni; ingegneria elettronica; ingegneria biomedica; ingegneria informatica; ingegneria dell’automazione; ingegneria gestionale; informatica; sicurezza informatica; matematica; fisica; scienze statistiche; statistica economica, finanziaria e attuariale; altra laurea equiparata ad uno dei suddetti titoli oppure diploma di laurea di vecchio ordinamento, conseguito con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente, in una delle seguenti discipline: ingegneria delle telecomunicazioni; ingegneria elettronica, ingegneria informatica; ingegneria gestionale; informatica; matematica; fisica; scienze dell’informazione; statistica; altra laurea a esso equiparata o equipollente per legge. È inoltre consentita la partecipazione ai possessori di titoli di studio conseguiti all’estero o di titoli esteri conseguiti in Italia con votazione corrispondente ad almeno 105/110, riconosciuti equivalenti, secondo la vigente normativa, a uno dei titoli indicati.
  • per il concorso di cui alla lettera b): diploma di istruzione secondaria di secondo grado, di durata quinquennale, conseguito con un punteggio di almeno 80/100 o 48/60. È inoltre consentita la partecipazione ai possessori di titoli di studio conseguiti all’estero o di titoli esteri conseguiti in Italia con votazione corrispondente ad almeno 80/100, riconosciuti equivalenti, secondo la vigente normativa, al titolo indicato.

Modalità di partecipazione
La domanda deve essere presentata entro le ore 16.00 del 3 agosto 2017, utilizzando esclusivamente il form online disponibile sul sito internet della Banca d’Italia.

Maggiori informazioni e bando su Bancaditalia.it.

Ultimo aggiornamento 05/07/2017