Per saperne di più

Opportunità

Bookmark and Share
polizia di stato

Dal 25 Marzo 2014 al 24 Aprile 2014

Polizia di Stato: bando per 80 commissari 2014

È riservato a candidati under 32 laureati in facoltà ad indirizzo giuridico ed economico il concorso per diventare commissari 

La Polizia di Stato indice un concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento di ottanta posti di commissario.

A chi si rivolge
Per la partecipazione al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadino italiano;
  • godere dei diritti politici;
  • possedere le qualità morali e di condotta (art. 35, comma 6, del dlgs 30 marzo 2001, n. 165);
  • non aver compiuto i 32 anni di età (non è soggetta a limiti di età la partecipazione al concorso degli appartenenti ai ruoli degli agenti ed assistenti e dei sovrintendenti della Polizia di Stato, con almeno 3 anni di anzianità e degli appartenenti al ruolo degli ispettori della Polizia di Stato in possesso dei prescritti requisiti). Per gli appartenenti ai ruoli dell'amministrazione civile dell'Interno il limite d'età è elevato a 40 anni;
  • titolo di studio: laurea specialistica o laurea magistrale o diploma di laurea equiparato ad una delle classi di laurea specialistiche o magistrali conseguiti nelle classi di laurea ad indirizzo giuridico ed economico (le facoltà in dettaglio nel bando);
  • avere l'idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia.

Riserve
Degli 80 posti, subordinatamente al possesso degli altri requisiti prescritti:

  • 20 sono riservati agli orfani, al coniuge del corrispondente personale delle Forze Armate, deceduto in servizio e per causa di servizio;
  • 2 sono riservati agli Ufficiali di complemento che abbiano terminato senza demerito la ferma biennale, nonché agli Ufficiali in ferma prefissata collocati in congedo;
  • 2 sono riservati a cittadini della regione Trentino - Alto Adige che siano in possesso dell'attestato di cui all'art. 4 del decreto del Presidente della Repubblica n.572 del 26 luglio 1976.

Candidati idonei
I vincitori del concorso saranno avviati a frequentare il corso di formazione della durata di due anni finalizzato anche al conseguimento del Master universitario di II livello ed articolato in due cicli annuali comprensivi di un tirocinio operativo. Al termine del corso di formazione i commissari capo saranno assegnati ai servizi d’Istituto presso gli uffici dell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza.

Modalità di partecipazione
La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata utilizzando la procedura informatica disponibile sul sito della Polizia di Stato oppure sul sito dei concorsi per il Ministero dell'Interno, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale (25 marzo).

Il bando completo è consultabile sul sito della Polizia di Stato

Per saperne di più
L'approfondimento sulle normative di riferimento per il lavoro nel settore pubblico e i link per trovare altri bandi.

Ultimo aggiornamento 27/03/2014