Opportunità

Bookmark and Share
polizia di stato

Dal 14 Aprile 2015 al 14 Maggio 2015

Polizia di Stato: concorsi per ingegneri, fisici, biologi 2015

A bando 8 posti per direttore tecnico ingegnere edile, 14 posti di direttore tecnico fisico, 13 posti di direttore tecnico biologo

La Polizia di Stato ha indetto 3 diversi concorsi pubblici, per titoli ed esami, per il reclutamento di personale da inserire nell’area tecnica professionale.

I concorsi si riferiscono a:

  • Bando 1: Concorso pubblico per 8 posti di direttore tecnico ingegnere edile della Polizia di Stato
  • Bando 2: Concorso pubblico a 14 posti di direttore tecnico fisico della Polizia di Stato (di cui 5 posti per Fisico analista di sistemi nel settore telematica e 9 posti per Fisico merceologo nel settore equipaggiamento)
  • Bando 3: Concorso pubblico a 13 posti di direttore tecnico biologo della Polizia di Stato 

A chi si rivolgono

Per tutti e 3 i bandi sono richiesti i seguenti requisiti generali:

  • essere cittadino italiano;
  • godere dei diritti politici;
  • possedere le qualità morali e di condotta;
  • non aver compiuto i 32 anni di età
  • essere in possesso dell’idoneità psico-fisica per l'espletamento dei compiti propri del ruolo
  • non aver riportato condanne a pena detentiva per delitti non colposi e non esser stato sottoposto a misure di sicurezza o prevenzione;
  • possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione, ove prevista per legge;
  • per i candidati di sesso maschile, la posizione nei riguardi degli obblighi di leva,con la specificazione di non essere stati dichiarati obiettori di coscienza;
  • non esser stato espulso dalle forze armate, dai corpi militarmente organizzati o destituito da pubblici uffici, dispensato dall’impiego per persistente insufficiente rendimento, ovvero decaduto da un impiego statale;
  • non essere stato espulso da un corso di formazione finalizzato all’immissione nei ruoli dei direttori tecnici della Polizia di Stato.

È inoltre richiesto il possesso dei seguenti requisiti specifici:

  • Bando 1: essere in possesso di un diploma di laurea appartenente ad una delle seguenti classi delle lauree magistrali: Architettura e Ingegneria edile, Architettura; Ingegneria civile; Ingegneria di sistemi edilizi; Ingegneria della sicurezza oppure di un diploma rilasciato secondo il precedente ordinamento universitario ed equiparato alle suddette lauree magistrali conseguito presso un'università della Repubblica italiana, o di un diploma straniero dichiarato equipollente ai sensi della normativa vigente
  • Bando 2: essere in possesso di un diploma di laurea appartenente ad una delle seguenti classi delle lauree magistrali: per il ruolo di Fisico analista di sistemi nel settore telematica (Informatica, Ingegneria dell’automazione, Ingegneria della sicurezza, Ingegneria delle telecomunicazioni, Ingegneria elettronica, Ingegneria informatica, Sicurezza informatica); per il ruolo di Fisico merceologo nel settore equipaggiamento (Ingegneria gestionale, Scienze e ingegneria dei materiali, Scienze chimiche, Scienza dell’economia, Scienze e tecnologia della chimica industriale) oppure di un diploma rilasciato secondo il precedente ordinamento universitario ed equiparato alle suddette lauree magistrali conseguito presso un'università della Repubblica italiana, o di un diploma straniero dichiarato equipollente ai sensi della normativa vigente
  • Bando 3: essere in possesso di un diploma di laurea appartenente ad una delle seguenti classi delle lauree magistrali: Biologia; Biotecnologia agrarie; Biotecnologia industriali; Biotecnologia mediche, veterinarie e farmaceutiche oppure di un diploma rilasciato secondo il precedente ordinamento universitario ed equiparato alle suddette lauree magistrali conseguito presso un'università della Repubblica italiana, o di un diploma straniero dichiarato equipollente ai sensi della normativa vigente.

Nomina dei vincitori

  • Bando 1: i vincitori del concorso saranno nominati direttori tecnici ingegneri della Polizia di Stato ed avviati a frequentare il corso di formazione di cui all’art. 32 del dlgs 5 ottobre 2000 n.334. La definitiva assegnazione alla sede di servizio fra quelle indicate dall’Amministrazione è effettuata in relazione alla scelta manifestata dagli interessati secondo l’ordine della graduatoria di fine corso
  • Bando 2: i vincitori del concorso saranno nominati direttori tecnici fisici della Polizia di Stato ed avviati a frequentare il corso di formazione di cui all’art. 32 del dlgs 5 ottobre 2000 n.334. La definitiva assegnazione alla sede di servizio fra quelle indicate dall’Amministrazione è effettuata in relazione alla scelta manifestata dagli interessati secondo l’ordine della graduatoria di fine corso
  • Bando 3: i vincitori del concorso saranno nominati direttori tecnici biologi della Polizia di Stato ed avviati a frequentare il corso di formazione di cui all’art. 32 del dlgs 5 ottobre 2000 n.334. La definitiva assegnazione alla sede di servizio fra quelle indicate dall’Amministrazione è effettuata in relazione alla scelta manifestata dagli interessati secondo l’ordine della graduatoria di fine corso

Modalità di partecipazione
La domanda di partecipazione ad uno dei tre concorsi deve essere compilata utilizzando la procedura informatica disponibile sul sito della Polizia di Stato entro il 14 maggio 2015.

Maggiori informazioni e bandi completi sono consultabili su Poliziadistato.it.

Ultimo aggiornamento 17/04/2015