Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 31 Maggio 2019 al 30 Giugno 2019

Regione Lazio: assunzioni nei consultori 2019

Pubblicati i bandi per concorsi e procedure di mobilità per assumere a tempo indeterminato 100 tra pediatri, ginecologi e psicologi

La Regione Lazio ha pubblicato tre bandi di concorso per assumere rispettivamente psicologi, pediatri e ginecologi nella rete consultori del Lazio. È la prima volta che viene indetto un concorso specifico per reclutare personale per i consultori. Azienda capofila è la Asl Roma 2.

Posti
Saranno reclutate in tutto 67 nuove unità tramite bando di concorso. Mentre le restanti 33 unità verranno selezionate attraverso la mobilità nazionale, come previsto dalla legge.
Nello specifico, sono indetti i seguenti concorsi:

  • Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di 16 posti di dirigente medico – disciplina pediatria.
  • Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di 18 posti di dirigente medico – disciplina ostetricia e ginecologia.

Per partecipare ai 2 suddetti concorsi occorrono i seguenti requisiti:

- diploma di laurea in medicina e chirurgia;
- specializzazione nella disciplina oggetto dell’avviso o specializzazione in una delle discipline equipollenti o affini;
- iscrizione all’albo dell’Ordine dei medici-chirurghi o al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi UE (con l’obbligo - dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione).

Possono partecipare anche i medici in formazione specialistica iscritti all’ultimo anno del relativo corso.

  • Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di 33 posti di dirigente psicologo – disciplina psicologia clinica.

Per partecipare a questo concorso occorrono i seguenti requisiti:
- diploma di laurea (vecchio ordinamento) in Psicologia o diploma di laurea specialistica/magistrale in Psicologia o titolo equipollente;
- abilitazione alla professione di psicologo
- diploma di specializzazione in Psicologia clinica o equipollenti e affini.
- iscrizione all’albo degli Psicologi
- annotazione quale Psicoterapeuta presso l’Albo.

Per tutte e tre i concorsi sono inoltre previsti requisiti di carattere generale relativi alla cittadinanza italiana o di uno dei paesi UE, al godimento dei diritti civili e politici e all’idoneità fisica all’impiego.

Delle 33 figure in mobilità nazionale, invece, 16 sono psicologi, 9 pediatri e 8 ginecologi.

Modalità di partecipazione

  • Le domande di partecipazione, con la documentazione richiesta nei bandi di concorso, devono essere inviate all’ASL Roma 2, Via Filippo Meda, 35 - 00157 Roma, entro il 30 giugno 2019, con le modalità indicate nell'estratto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 31 maggio 2019.
  • Per i requisiti e le modalità di adesione alle procedure di mobilità nazionale vedere i relativi Avvisi.

I Bandi di concorso e gli Avvisi per le procedure di mobilità si trovano sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio n° 42 del 23 maggio 2019. Ulteriori informazioni sul sito Regione.lazio.it.

Ultimo aggiornamento 03/06/2019