Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 24 Luglio 2018 al 23 Agosto 2018

Regione Lazio: concorso per amministrativi disabili 2018

55 i posti a bando per iscritti allo specifico elenco dei disabili (L. 68/1999, art. 8), in possesso di diploma di scuola superiore

La Regione Lazio ha indetto un Concorso pubblico per esami per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di disabili (ai sensi della legge 12 marzo 1999, n. 68) per la copertura di 55 unità di personale con il profilo professionale di Assistente area amministrativa, categoria C, posizione economica C1. La prestazione di lavoro sarà svolta in una nelle sedi dell’Amministrazione regionale.

Principali mansioni
Le figure professionali ricercate saranno adibite principalmente alle seguenti mansioni: attività istruttoria e di predisposizione di atti, relazioni e documenti nell’ambito di prescrizioni di massima e di procedure predeterminate. Ricezione di atti, documenti e dichiarazioni entro i limiti e con l’osservanza delle istruzioni impartite dalle professionalità superiori. Formulazione di proposte in merito all’organizzazione del lavoro. Le funzioni della categoria sono svolte anche mediante l’utilizzazione di apparecchiature e sistemi di uso complesso. Utilizzo di pacchetti operativi nei linguaggi d’uso corrente.

Requisiti
Per la partecipazione al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea. Possono presentare domanda anche i familiari dei cittadini degli Stati membri UE non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonché i cittadini di Paesi terzi titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria. I candidati non italiani devono avere una conoscenza della lingua italiana adeguata, da accertarsi in sede di esame;
  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista per la pensione;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni inerenti l’impiego;
  • diploma di scuola secondaria superiore (o equivalente, se titolo di studio estero);
  • essere iscritti nello specifico elenco (art. 8 della L. 68/1999) degli appartenenti alla categoria dei disabili, tenuto presso l’Ufficio del Centro per l’Impiego. Sono esclusi i soggetti appartenenti alle categorie indicate all'art.18 della L. n. 68/99.

Ulteriori requisiti generali sono indicati nel Bando.

Prove di esame e preselezione
Le prove di concorso consistono in due prove scritte, di cui una pratica o a contenuto teorico-pratico, e una orale. Qualora il numero delle domande di partecipazione al concorso sia superiore a 275, l’Amministrazione può procedere alla preselezione dei concorrenti mediante test preselettivi.

Scadenze e modalità di presentazione della domanda
La domanda di partecipazione deve essere presentata per via telematica, con le modalità e la documentazione indicate nel Bando, entro il 23 agosto 2018, utilizzando l’apposito modulo (allegato A). Previsto il versamento di un contributo alle spese istruttorie pari a 10,33 euro.

Ulteriori informazioni, Bando e allegati sul sito della Regione Lazio, sezione Bandi di Concorso.

Ultimo aggiornamento 25/07/2018