Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 30 Settembre 2016 al 19 Ottobre 2016

AgID: selezioni aperte 2016

Procedure comparative aperte per il conferimento di 15 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa da impegnare sui progetti dell'Agenzia per l'Italia digitale

L'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID), ha il compito di garantire la realizzazione degli obiettivi dell’Agenda digitale italiana in coerenza con l’Agenda digitale europea. La cosiddetta Legge di stabilità 2016 prevede che l'Agenzia per l'Italia Digitale predisponga il Piano triennale per l'informatica nella Pubblica Amministrazione. Il Piano contiene, per ciascuna Amministrazione, l'elenco dei beni e servizi informatici e di connettività e dei relativi costi. La realizzazione del Piano triennale implica un’accelerazione dei progetti che fanno capo alle due Are organizzative di AgID Pubblica Amministrazione e Architetture, standard e infrastrutture, aree che dunque è necessario potenziare.

A questo scopo l'AgID emana una procedura comparativa per la selezione dei seguenti profili professionali:

  • 3 profili super senior tecnico-informatici: Laurea magistrale in Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria elettronica, Ingegneria gestionale, Ingegneria informatica o laurea specialistica o diploma di laurea conseguito ai sensi del vecchio ordinamento; almeno dieci anni di documentata esperienza lavorativa post laurea nell’ambito dell’organizzazione, monitoraggio e gestione di progetti ICT complessi inerenti l’amministrazione digitale
  • 1 profilo senior economico-giuridico: Laurea magistrale, laurea specialistica o diploma di laurea conseguito ai sensi del vecchio ordinamento in discipline economico-giuridiche; almeno 8 anni di documentata esperienza lavorativa post laurea in attività di monitoraggio economicofinanziario di progetti finalizzati allo sviluppo di servizi per l’Amministrazione digitale, anche in ambito internazionale
  • 2 profili senior tecnici o tecnico-informatici: Laurea magistrale nelle seguenti classi di laurea: Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria informatica, Fisica, Matematica (a seconda del profilo) o laurea specialistica o diploma di laurea conseguito ai sensi del vecchio ordinamento; almeno 8 anni di documentata esperienza lavorativa post laurea nell’ambito di progetti volti alla realizzazione di reti di telecomunicazione per amministrazioni pubbliche o grandi imprese o nell’ambito della progettazione e gestione di sistemi informatici negli ambiti e settori relativi all’inquadramento progettuale suddetto (a seconda del profilo)
  • 3 profili senior tecnici o tecnico-informatici: Laurea magistrale nelle seguenti classi di laurea: Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria informatica e altre discipline tecnico-scientifiche (a seconda del profilo) o laurea specialistica o diploma di laurea conseguito ai sensi del vecchio ordinamento; almeno 5 anni di documentata esperienza lavorativa post laurea nell’ambito di progetti coerenti con l’oggetto dell’incarico
  • 3 profili super junior tecnico-informatici: Laurea magistrale nelle seguenti classi di laurea: Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria informatica e altre discipline tecnico-scientifiche (a seconda del profilo) o laurea specialistica o diploma di laurea conseguito ai sensi del vecchio ordinamento; almeno 3 anni di documentata esperienza lavorativa post laurea nell’ambito di progetti coerenti con l’oggetto dell’incarico
  • 2 profili junior economico-giuridici e 1 profilo junior tecnico informatico: Laurea magistrale, laurea specialistica o diploma di laurea conseguito ai sensi del vecchio ordinamento in discipline economico-giuridiche / diploma di istruzione secondaria ad indirizzo tecnico-scientifico; almeno un anno di documentata esperienza lavorativa post laurea nell’ambito di progetti coerenti con l’oggetto dell’incarico. 

Selezioni
I curricula pervenuti saranno selezionati in base alla rispondenza ai requisiti minimi indicati nella descrizione dei profili. I candidati che avranno presentato domanda entro la data indicata dal presente Avviso e il cui curriculum risponda ai requisiti minimi indicati nella descrizione dei profili, saranno convocati per un colloquio di valutazione comparativa effettuato da un’apposita Commissione. Una volta completata la fase di valutazione comparativa, la Commissione predisporrà la graduatoria finale dei candidati idonei. In caso di collocazione a pari merito di più candidati, sarà data precedenza al candidato più giovane. 

Entrata in servizio
Tutti gli incarichi hanno una durata di 36 mesi con impegno full time e saranno svolti necessariamente presso la sede dell’Agenzia per l’Italia Digitale, a Roma, via Liszt, 21 ed eventualmente anche presso le sedi dei fornitori o di altri soggetti indicati dall’Agenzia, comunque all’interno del Comune di Roma, fatte salve partecipazioni saltuarie ed occasionali ad attività progettuali in altri luoghi del territorio nazionale o in Europa. 

Modalità di partecipazione
I candidati dovranno inoltrare la richiesta di partecipazione, per un solo profilo, predisposta secondo il facsimile allegato al bando, con accluso curriculum in formato europeo, all’indirizzo di posta certificata dell’Agenzia per l’Italia digitale protocollo@pec.agid.gov.it entro le ore 16.00 del giorno 19 ottobre 2016. In alternativa, la stessa documentazione potrà essere consegnata direttamente all'AgID. 

Maggiori informazioni e bando su Agid.gov.it/bandi-di-concorso.

Ultimo aggiornamento 05/10/2016