Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 31 Luglio 2018 al 5 Ottobre 2018

Progetto PLUS 2018

Selezioni aperte per 80 partecipanti con disabilità fisica e sensoriale per un percorso di orientamento, formazione e job coaching

UILDM - Unione Italiana Lotta Alla Distrofia Muscolare è capofila del progetto PLUS, finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali. L’obiettivo principale di PLUS è migliorare la qualità di vita delle persone con disabilità favorendone, incoraggiandone e promuovendone l’inserimento lavorativo, sociale e territoriale offrendo, a ciascuno di loro, un percorso di orientamento, formazione e job coaching. 

Le sedi di realizzazione saranno dislocate in 16 regioni: Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige e Veneto.

Il Progetto si articola in due linee di intervento:

  • Linea 1: Attivazione corso di formazione della durata di 40 ore. Al termine del corso di formazione è previsto un tirocinio professionale presso le aziende, cooperative o enti pubblici che hanno dato adesione e successivamente verranno inserite nelle strutture per la durata di 3 mesi (p'er 30 ore) per i quali verrà riconosciuta un’indennità di partecipazione.
  • Linea 2: Sportello Accoglienza ed ascolto. Tra gli 80 destinatari dell’intervento, verranno ulteriormente selezionati 32 persone che verranno impiegate all’interno degli sportelli di accoglienza ed ascolto per 3 mesi. Per questa attività verrà riconosciuto un voucher di servizio. I destinatari saranno individuati in ordine al posizionamento sulla graduatoria finale degli ammessi all’intervento in esito al processo di selezione.

A chi si rivolge
I destinatari dell'avviso devono essere in possesso dei seguenti requisiti obbligatori:

  • affezione da disabilità fisica e/o sensoriale ai sensi della legge 104/92;
  • età compresa fra i 18- 40 anni;
  • grado di volontà/interesse espressa in numero (n. 1 tanto - n. 2 poco - n. 3 per niente) di inserimento nel mercato del lavoro;
  • requisiti indicati Dall’Art. 1, c.1 legge 68/99; Art. 1 commi 1, 2 e 3 dpr 333/2000; Art. 18 Legge 68/99-legge 407/98 - d. lgs. 151/15.

A parità di punteggio si terrà conto della minore età.

Le persone diversamente abili che parteciperanno al secondo intervento progettuale Linea 2 saranno i 32 tra gli 80 destinatari iniziali in possesso dei seguenti requisiti:

  • affezione da disabilità fisica e/o sensoriale ai sensi della legge 104/92;
  • età compresa fra i 18- 40 anni;
  • grado di volontà/interesse/attitudine/capacità imprenditoriale espressa in numero (n. 1 tanto – n. 2 poco - n. 3 per niente).

Modalità di partecipazione
L’adesione al Progetto può essere effettuata compilando l’apposito allegato al bando e includendo gli altri documenti richiesti. I Candidati devono inviare tutta la documentazione all'indirizzo di posta elettronica certificata direzionenazionale@pec.uildm.it entro il 5 ottobre 2018, ore 13.00 (scadenza prorogata).

Maggiori informazioni su Uildm.org.

Ultimo aggiornamento 18/09/2018