Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 13 Ottobre 2017 al 27 Novembre 2017

Autorità di regolazione dei trasporti: selezione praticanti 2017

Sei mesi di praticantato per otto neolaureati under 28 in discipline giuridiche, economiche, statistiche, in ingegneria o in informatica

L'Autorità di regolazione dei trasporti indice una selezione per un periodo di praticantato non retribuito della durata di sei mesi, con possibilità di prolungamento per un periodo massimo di ulteriori sei mesi, per otto giovani laureati di cui:

  • 4 unità nell'area giuridica;
  • 2 unità nell'area statistico-economica;
  • 1 unità nell'area ingegneria;
  • 1 unità nell'area informatica.

A chi si rivolge
I candidati devono possedere i seguenti requisiti:

  • diploma di laurea magistrale, specialistica o a ciclo unico con votazione non inferiore a 105/110 in materie giuridiche, economiche, statistiche, in ingegneria o in informatica, conseguito da non oltre un anno;
  • non aver compiuto l'età di ventotto anni;
  • aver discusso la tesi o aver conseguito un master di II livello su tematiche attinenti l'attività dell'Autorità;
  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell'Unione europea;
  • godimento di diritti politici (per i cittadini di altro Stato membro dell'Unione europea nello Stato di appartenenza o di provenienza).

Caratteristiche del praticantato
Il periodo di praticantato è svolto presso la sede dell'Autorità sita (via Nizza, 230 - Torino). Il praticante è tenuto ad assicurare una presenza in servizio pari a 37 ore e 30 minuti settimanali. Al praticante sarà riconosciuta, a fronte della effettiva presenza durante il periodo di praticantato, una indennità mensile per il rimborso delle spese sostenute, pari a 600 euro per i residenti nella Regione Piemonte e ad 800 euro per i non residenti. 
A conclusione del praticantato l'Autorità rilascerà un attestato di frequenza.

Modalità di partecipazione
Per partecipare alle selezioni occorre spedire il modulo scaricabile dal sito dedicato unitamente a un curriculum vitae in formato europeo e alla fotocopia di un documento di identità in corso di validità, via PEC all'indirizzo praticantato@pec.autorita-trasporti.it entro 45 giorni dalla pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale (13 ottobre 2017), ossia entro il 27 novembre 2017.

Tutti i dettagli su Gazzettaufficiale.it.

Ultimo aggiornamento 16/10/2017