Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 13 Settembre 2021 al 13 Ottobre 2021

Fondo giovani per la cultura 2021

Selezioni aperte per 130 giovani che parteciperanno a progetti formativi che riguardano le attività di tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale 

Il MiBACT - Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali ha emanato il Fondo giovani per la cultura, l'avviso di selezione per l'attivazione di tirocini formativi e di orientamento per 130 giovani fino a 29 anni di età, che saranno impiegati per la realizzazione di progetti nel settore degli archivi e della digitalizzazione sull’intero territorio nazionale.

A chi si rivolge
La selezione dei tirocinanti è rivolta a candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • età non superiore ai 29 anni;
  • cittadinanza italiana o dell'Unione europea o possesso del diritto di soggiorno permanente, o dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria;
  • assenza di precedenti penali;
  • titolo di studio (diploma di laurea specialistica o magistrale, nelle classi indicate nel bando) conseguito entro i 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando, con votazione di almeno 105/110.

Tirocini offerti
Per l'anno 2021 sono attivati i seguenti tirocini:

  • 40 posti presso la Direzione generale Archivi;
  • 30 posti presso la Direzione generale Biblioteche e diritto d’autore;
  • 10 posti presso la Direzione generale Archeologia, belle arti e paesaggio;
  • 10 posti presso l’Istituto Centrale per la digitalizzazione del patrimonio culturale, anche presso gli istituti afferenti;
  • 10 posti presso la Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali, anche presso gli istituti centrali afferenti;
  • 30 posti presso la Direzione generale Musei.

Caratteristiche dei tirocini
La durata dei tirocini è di sei mesi. Ai tirocinanti è corrisposta una indennità mensile di importo pari a 1000 euro lordi, comprensivi della quota relativa alla copertura assicurativa. Alla conclusione del programma formativo, è rilasciato, a coloro che lo abbiano portato a termine, un apposito attestato di partecipazione, valutabile ai fini di eventuali successive procedure selettive nella pubblica amministrazione. Le sedi di destinazione variano a seconda della tipologia di progetto formativo per cui il tirocinante viene selezionato.

Modalità di partecipazione
La domanda di partecipazione deve essere inviata entro le ore 14.00 del 13 ottobre 2021, utilizzando il format online sul sito dedicato.

Bando completo su Dger.beniculturali.it.

Ultimo aggiornamento 21/09/2021