News

Bookmark and Share
Foto

ArtOnTime

Si potrà partecipare fino al 20 giugno 2017 al crowdfunding per finanziare e premiare opere di arte performativa

ArtOnTime è un premio, un progetto espositivo e una iniziativa di crowdfunding. Nasce con la finalità di indagare e promuovere la ricerca all’interno del linguaggio della performance.

Il tema del premio è il “tempo”, anche inteso nelle accezioni che meno si accordano con la velocità e l’immediatezza del nostro oggi: ci si potrebbe trovare di fronte a una temporalità prolungata, dilatata, congelata, espansa, ripetitiva e, perché no, utopicamente eterna. Il secondo elemento di distinzione di questa prima edizione del premio sarà il coinvolgimento degli artisti nell’indagare nuove forme di distribuzione e vendita dell’opera performativa e di tutto ciò che si sedimenta attorno e a seguito di questa. ArtOnTime si avvale di una piattaforma di crowdfunding, Artraising.org, nata per esplorare nuove forme di collezionismo e mecenatismo diffuso, con una campagna di raccolta fondi attiva dal 10 marzo al 20 giugno 2017.

Dal comitato sono stati selezionati quattro artisti, mid-career ed emergenti, invitati a presentare performance inedite:

  • Invernomuto - Menelikke
  • Julia Krahn - L'Oblio
  • Luigi Presicce - Il figlio spezzato della Santa
  • Giordano Rush - Infinity

La piattaforma Artraising.org premia con riconoscimenti scelti appositamente dagli artisti e dai curatori degli stessi, chi si fa ambasciatore della raccolta coinvolgendo altre persone nel sostegno dell’iniziativa. 

La serata finale della campagna si terrà il 2 dicembre al MAXXI per l’evento finale del Romaeuropa Festival.

Maggiori informazioni su Artraising.org.

 

Parole chiave

crowdfunding invernomuto artontime romaeuropa festival 2017 arte performativa

Ultimo aggiornamento 03/05/2017