News

Bookmark and Share
Foto

Borse IoStudio 2017/20

Domande entro il 12 aprile per le borse 2018/19 da assegnare a studenti delle superiori. Il ritiro per l’anno precedente fino al 31 maggio 2019

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (Miur) ha istituito per il triennio 2017/20 il Fondo unico per il welfare dello studente e per il diritto allo studio che prevede l’erogazione di borse di studio a favore degli studenti iscritti alle Istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado statali e paritarie, con reddito familiare basso, al fine di contrastare il fenomeno della dispersione scolastica.
In base al Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n. 63, il Miur assegna infatti risorse alle Regioni affidando loro il compito di stabilire l’importo della singola borsa di studio ed il livello di ISEE per poter accedere al beneficio. Le borse di studio vengono erogate dal Miur per ciascuno degli anni scolastici 2017/18, 2018/19, 2019/20 sulla base degli elenchi dei beneficiari che le Regioni trasmettono annualmente al Ministero.

Presentazione domande 2018/19
Per l’anno scolastico 2018/19 è stato assegnato alla Regione Lazio l’importo complessivo di euro 3.203.615,90. La Giunta regionale ha stabilito che:

  • sono ammessi al beneficio gli studenti residenti nella Regione Lazio frequentanti gli Istituti secondari di secondo grado statali e paritari e appartenenti a famiglie con ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) non superiore a 10.700 euro;
  • l’importo della singola borsa di studio è pari a 200 euro, ma potrà essere ridefinito (in rapporto al numero totale dei richiedenti e alle risorse finanziarie disponibili) fino ad un massimo di 500 euro;
  • i Comuni hanno il compito di raccogliere e valutare le domande di accesso alla borsa di studio degli studenti residenti nel proprio territorio, che saranno trasmesse alla Direzione regionale.

Le famiglie interessate dovranno dunque recarsi entro il 12 aprile 2019 (termine prorogato) presso il Comune o i Municipi di residenza per la compilazione delle domande che saranno poi inoltrate alla Regione Lazio. Per i residenti nel Comune di Roma la Regione ha pubblicato l'elenco delle sedi municipali presso le quali presentare domanda.

Erogazione delle borse di studio 2017/18
Si segnala infine che la scadenza per recarsi in ufficio postale e ritirare la borsa di studio già in pagamento per l’anno scolastico 2017/18 è stata prorogata fino al 31 maggio 2019 (termine prorogato). Sul sito Iostudio.pubblica.istruzione.it sono indicate le modalità di ritiro.

Parole chiave

Regione Lazio studenti borse di studio MIUR IoStudio Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca scuole superiori scuole secondarie di secondo grado Borse IoStudio

Ultimo aggiornamento 15/04/2019