News

Bookmark and Share
Foto

Italia Lavoro: assistenza tecnica per alternanza scuola-lavoro

Dal 12 al 22 dicembre 2016 100 istituti superiori potranno manifestare il proprio interesse per ricevere l’assistenza tecnica di Italia Lavoro volta a progettare e realizzare percorsi di alternanza scuola-lavoro

Un supporto specialistico per favorire l’inserimento lavorativo dei giovani. È stata pubblicata la manifestazione di interesse per garantire a 100 istituti superiori l’assistenza tecnica di Italia Lavoro volta a progettare e realizzare percorsi di alternanza scuola-lavoro

A chi si rivolge
Possono candidarsi le seguenti tipologie di scuole:

  • istituti tecnici
  • istituti professionali
  • istituti d’istruzione superiore 
  • licei

Attività previste
Le attività previste dall’iniziativa sono: 

  • assistere le istituzioni formative nella realizzazione di alcune fasi di co-progettazione tra scuola e soggetto ospitante;
  • sensibilizzare docenti e studenti sul valore dell’apprendimento in situazione lavorativa; 
  • mappare i rapporti delle scuole con le imprese e altri attori del mercato del lavoro per consolidare e ampliare la rete dei rapporti esistenti;
  • gestire le attività di orientamento degli studenti per un più efficace accompagnamento nei percorsi di alternanza;
  • formare i docenti e i tutor scolastici per gestire autonomamente le fasi di individuazione e coinvolgimento delle imprese e le fasi di orientamento degli studenti.

Modalità di partecipazione 
La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente a mezzo pec a protocollifixogg@pec.italialavoro.it. C’è tempo a partire dalle 10.00 del 12 dicembre fino alle 18.00 del 22 dicembre 2016. L’ammissione avverrà seguendo l’ordine cronologico di ricezione delle domande. 

Maggiori informazioni su Italialavoro.it.

Parole chiave

apprendistato Italia Lavoro istituti professionali istituti di istruzione secondaria superiore licei istituti tecnici manifestazione d'interesse inserimento lavorativo dei giovani alternanza scuola-lavoro

Ultimo aggiornamento 12/12/2016