Per saperne di più

News

Bookmark and Share
Foto

MigrArti: online i corti presentati a Venezia

Sono visibili online i 23 documentari presentati alla 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia nell'ambito del premio nato per promuovere il dialogo interculturale

Sono stati presentati alla 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (dal 30 agosto al 9 settembre 2017) i 23 cortometraggi selezionati per la partecipazione al premio MigrArti Cinema, uno stanziamento di 750mila euro per progetti cinematografici capaci di raccontare i popoli migranti, con un'attenzione alle seconde generazioni di nuovi italiani.

Il premio MigrArti per il miglior cortometraggio è andato a La recita di Guido Lombardi. La giuria, presieduta dal regista e scrittore Francesco Patierno e composta da Enrico Magrelli, Jonis Bashir, Nadia Kibout, Mauro Valeri, Lucia Gori e Paolo Masini, ha inoltre conferito il premio Miglior regia a Jululu di Michele Cinque e Miglior sceneggiatura al corto A mio padre di Gabrielle Allan Gutierrez Laderas e Alessio Tamborini. Tre le menzioni speciali che vanno a Interno 4 Safari-Cirillo di Paolo BianchiniLa Macchia di Luca Cusani L'amore senza motivo di Paolo Mancinelli, mentre per il Miglior messaggio G2 il premio va a Figli maestri di Simone Bucri.

Per vedere online i lavori selezionati basta collegarsi al sito dedicato.

Parole chiave

concorso di cortometraggi stranieri di seconda generazione Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo migrarti 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica giovani migranti raiplay

Ultimo aggiornamento 11/09/2017