News

Bookmark and Share
Foto

Roma Cerca Spazi Culturali

Aperta fino al 21 gennaio la prima grande mappatura dal basso dei nuovi centri culturali e creativi romani

È stata lanciata dall’associazione culturale ed impresa creativa TWM Factory la call Roma Cerca Spazi Culturali.

Il team di TWM Factory crede che Roma sia un ribollire di realtà creative e dinamiche, in attesa di sprigionare il loro potenziale attraverso un’esplosione collettiva. Per questo si tenta una mappatura degli spazi culturali da mettere in comunicazione all’interno di un network unificato, necessario per rispondere alle sfide della contemporaneità e in cui far circolare pratiche sperimentali, conoscenze interdisciplinari ed esperienze ad impatto positivo per il territorio.

Per partecipare alla call è sufficiente compilare il form sul sito di TWM Factory ed entrare nel network di spazi in cui attività artistiche, culturali e sociali coesistono.

Gli spazi culturali coinvolti si devono riconoscere in alcuni di questi punti:

  • voglia di rispondere alle sfide della contemporaneità attraverso linguaggi innovativi e pratiche dell’Industria creativo-culturale;
  • collaborazione con attori del territorio generando impatto positivo sulla collettività;
  • integrazione di realtà differenti tra loro;
  • condivisione di valori di sostenibilità e rigenerazione urbana.

Compilando il questionario gli spazi entreranno a far parte di una rete di best practices del settore artistico e culturale, in cui saranno condivise visioni, linguaggi e contenuti innovativi e potranno così prendere parte anche alla prima mappatura degli spazi culturali di Roma.

Parole chiave

imprese culturali mappatura Associazione Culturale TWM Factory

Ultimo aggiornamento 10/01/2022