Per saperne di più

News

Bookmark and Share
Foto

Venezia 76: torna la sala web

Anche quest'anno sarà possibile vedere online alcuni film significativi della selezione ufficiale della Mostra del Cinema fino al 19 settembre

L'ha fatto di nuovo: anche quest'anno la 76^ Mostra Internazionale del Cinema di Venezia consentirà di vedere online alcuni film significativi della selezione ufficiale con una capienza massima per ogni visione di mille posti. Sette i lungometraggi in programma, provenienti dalle sezioni Fuori Concorso, Orizzonti e Sconfini. Ciascun titolo (in versione originale con sottotitoli in italiano e in inglese) sarà disponibile per la visione in streaming a partire dalle ore 21.00 del giorno della presentazione ufficiale del film al Lido e fino al 19 settembre 2019.    

È possibile acquistare il biglietto o il pass digitale per i sette film della Sala Web a partire da giovedì 22 agosto sul sito della Biennale di Venezia. Si potrà accedere alla proiezione del film prescelto dopo aver effettuato una registrazione, pagato il biglietto singolo (4 euro) oppure un pass per 5 film (10 euro) che consentirà una visione non ripetibile.

Calendario

  • dal 29 agosto | Les épouvantails di Nouri Bouzid (Tunisia, Marocco, Lussemburgo, 98’) - Sconfini 
  • dal 2 settembre | Chola di Sanal Kumar Sasidharan (India, 120’) - Orizzonti 
  • dal 3 settembre | Blanco en blanco di Théo Court (Spagna, Cile, Francia, Germania, 100’) - Orizzonti
    Metri shesho nim di Saeed Roustaee (Iran, 135’) - Orizzonti
  • dal 4 settembre | Colectiv di Alexander Nanau (Romania, Lussemburgo, 109’) – Fuori concorso 
  • dal 5 settembre | Borotmokmedi di Dmitry Mamuliya (Georgia, Russia, 135’) - Orizzonti 
  • dal 6 settembre | Zumiriki di Oskar Alegria (Spagna, 122’) - Orizzonti

 Tutti i dettagli su Labiennale.org.

Parole chiave

film in versione originale film online 76^ Mostra Internazionale del Cinema di Venezia sala web

Ultimo aggiornamento 23/08/2019