Approfondimenti

Bookmark and Share
Istruzione degli Adulti IDA

Il sistema dell'Istruzione degli Adulti

I percorsi di istruzione sono rivolti a maggiorenni e giovani che non hanno assolto ai livelli di istruzione di base o non sono in possesso di un diploma di istruzione secondaria e agli stranieri che desiderano imparare l'italiano

La riforma 

A partire dal 1 settembre 2015 è stato portato a compimento un processo di riforma complessiva del sistema per l’Istruzione degli Adulti (IdA), che prevede la riorganizzazione degli ex Centri Territoriali Permanenti (CTP) e dei corsi serali attraverso l'istituzione dei nuovi Centri Provinciali di Istruzione per gli Adulti (CPIA).
L'obiettivo è l'innalzamento del livello di istruzione della popolazione adulta, compresi gli immigrati, e il recupero della dispersione scolastica dei giovani, a partire dai 16 anni, che non abbiano assolto all’obbligo di istruzione. I CPIA intendono dunque proporsi come valida risposta alla domanda proveniente da soggetti adulti con differenti bisogni di formazione e istruzione, nonché come proposta aggiornata per assolvere all’esigenza di formazione continua e permanente, così come auspicato dall’Unione Europea.

I Centri Provinciali di Istruzione per gli Adulti (CPIA)
Sono attivi in tutto il territorio nazionale i nuovi Centri Provinciali di Istruzione per gli Adulti (CPIA). Dal 31 agosto 2015 hanno infatti cessato di funzionare i CTP e i corsi serali per il conseguimento dei diplomi di istruzione secondaria di secondo grado, che facevano riferimento al precedente ordinamento.
I nuovi CPIA costituiscono una tipologia di istituzione scolastica autonoma, con organizzazione e didattica proprie e sono articolati in reti territoriali. Sono dotati di un proprio organico, dei medesimi organi collegiali delle istituzioni scolastiche e sono collegati con le autonomie locali, il mondo del lavoro e delle professioni. Ciascun CPIA si struttura, da un punto di vista amministrativo, in una sede centrale e in sedi associate, dove si svolgono i percorsi di primo livello e di alfabetizzazione per l'apprendimento della lingua italiana.
Offerta formativa
L’offerta formativa dei CPIA comprende:
percorsi di istruzione di primo livello
percorsi di istruzione di secondo livello (istituti tecnici, istituti professionali e licei artistici)
percorsi di alfabetizzazione e di apprendimento della lingua italiana non inferiore al livello A2.
Chi può iscriversi
Ai percorsi di istruzione di primo livello possono iscriversi:
- gli adulti (a partire dai 18 anni compiuti), anche con cittadinanza non italiana, che non hanno conseguito le competenze di base connesse con l’obbligo di istruzione o che non sono in possesso del titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione (cioè del diploma di scuola secondaria di primo grado, ex licenza media);
- coloro che hanno compiuto 16 anni di età e non sono in possesso della licenza media.
Ai percorsi di istruzione di secondo livello (istruzione tecnica, professionale e artistica) possono iscriversi:
- gli adulti (a partire dai 18 anni compiuti), anche con cittadinanza non italiana, che sono in possesso del titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione (licenza media)
- coloro che hanno compiuto 16 anni di età, sono in possesso della licenza media e dimostrino di non poter frequentare un corso diurno.
Ai percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana possono iscriversi gli adulti con cittadinanza non italiana, in età lavorativa, anche in possesso di titoli di studio conseguiti nei Paesi di origine.
Dove studiare
In questa pagina (colonna a destra) sono disponibili gli indirizzi dei CPIA che coprono il territorio di Roma.
Sul sito dell'Ufficio Scolastico Regionale del Lazio è presente l'Elenco dei CPIA del Lazio.
Per ulteriori informazioni sui corsi attivi nel territorio e per la presentazione delle domande si consiglia di contattare direttamente i CPIA di riferimento.
Torna su

I Centri Provinciali di Istruzione per gli Adulti (CPIA) 

Sono attivi in tutto il territorio nazionale i nuovi Centri Provinciali di Istruzione per gli Adulti (CPIA). Dal 31 agosto 2015 hanno infatti cessato di funzionare i CTP e i corsi serali per il conseguimento dei diplomi di istruzione secondaria di secondo grado, che facevano riferimento al precedente ordinamento.
I nuovi CPIA costituiscono una tipologia di istituzione scolastica autonoma, con organizzazione e didattica proprie e sono articolati in reti territoriali. Sono dotati di un proprio organico, dei medesimi organi collegiali delle istituzioni scolastiche e sono collegati con le autonomie locali, il mondo del lavoro e delle professioni. Ciascun CPIA si struttura, da un punto di vista amministrativo, in una sede centrale e in sedi associate, dove si svolgono i percorsi di primo livello e di alfabetizzazione per l'apprendimento della lingua italiana.

Torna su

Offerta formativa 

L’offerta formativa dei CPIA comprende:

  • percorsi di istruzione di primo livello
  • percorsi di istruzione di secondo livello (istituti tecnici, istituti professionali e licei artistici)
  • percorsi di alfabetizzazione e di apprendimento della lingua italiana non inferiore al livello A2.
Torna su

Chi può iscriversi 

  • Ai percorsi di istruzione di primo livello possono iscriversi:
    - gli adulti (a partire dai 18 anni compiuti), anche con cittadinanza non italiana, che non hanno conseguito le competenze di base connesse con l’obbligo di istruzione o che non sono in possesso del titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione (cioè del diploma di scuola secondaria di primo grado, ex licenza media);
    - coloro che hanno compiuto 16 anni di età e non sono in possesso della licenza media. 
  • Ai percorsi di istruzione di secondo livello (istruzione tecnica, professionale e artistica) possono iscriversi:
    - gli adulti (a partire dai 18 anni compiuti), anche con cittadinanza non italiana, che sono in possesso del titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione (licenza media);
    - coloro che hanno compiuto 16 anni di età, sono in possesso della licenza media e dimostrino di non poter frequentare un corso diurno.
  • Ai percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana possono iscriversi gli adulti con cittadinanza non italiana, in età lavorativa, anche in possesso di titoli di studio conseguiti nei Paesi di origine.
Torna su

Dove studiare 

In questa pagina (colonna a destra) sono disponibili gli indirizzi dei CPIA che coprono il territorio di Roma.
Sul sito dell'Ufficio Scolastico Regionale del Lazio è presente l'Elenco dei CPIA del Lazio.

Per ulteriori informazioni sui corsi attivi nel territorio si consiglia di contattare direttamente i CPIA di riferimento.

Torna su

Informazioni

Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca - URP

Indirizzo: Via Dandolo, 3 - 00153 ROMA (RM)

Telefono: 06.58492377 - 06.58492755 - 06.58492379 - 06.58492796 - 06.58492803

Fax: 06.58492057

Email: urp@istruzione.it

Sito web: http://www.miur.gov.it

Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca - Sede Istruzione

Indirizzo: Viale di Trastevere, 76/a - 00153 ROMA (RM)

Telefono: Centralino 06.58491

Sito web: http://www.miur.gov.it

Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - URP

Indirizzo: Viale Giorgio Ribotta, 41 - 00144 ROMA (RM)

Telefono: 06.77391

Fax: 06.70476649

Email: urp.telematico@istruzione.it

Sito web: http://www.usrlazio.it

Fonti

Indire - Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa

Ufficio Scolastico Regionale della Regione Lazio

Parole chiave

formazione istruzione educazione degli adulti Roma Capitale Centri Territoriali Permanenti EDA istruzione degli adulti IDA corsi serali

Ultimo aggiornamento 22/03/2019