Approfondimenti

Bookmark and Share
Come affrontare l'esame di Maturità 2014

Come affrontare l'esame di Maturità 2014

Una panoramica sulle prove di quest'anno e sulle risorse online per prepararsi al meglio per l'esame di Stato

L'esame di Stato a.s. 2013-2014 

È ormai prossimo l’avvio dell’esame di Stato anno scolastico 2013-2014 per gli studenti delle scuole secondarie superiori. Le prove scritte di quello che un tempo si chiamava esame di Maturità si terranno quest’anno il 18 giugno 2014 (prima prova) e il 19 giugno 2014 (seconda prova). Seguiranno la terza prova pluridisciplinare, preparata da ciascuna commissione d’esame, e i colloqui orali individuali.
Ma vediamo un po’ più da vicino quali sono le prove dell’imminente esame di Stato e quali sono le risorse disponibili per viverlo nel migliore dei modi. Perché l’esame di maturità è un momento importante nella vita di ogni studente: è la tappa conclusiva e la sintesi dei precedenti anni di studio, ma è sempre importante cogliere qualche suggerimento in più e approfittare di tutte le opportunità per affrontare lo sprint finale.

Ricordiamo che all’esame si accede con almeno la sufficienza in tutte le materie. Per tutte le altre informazioni su requisiti di accesso, descrizione delle prove d’esame e valutazione finale si rimanda alla scheda su l'esame di Stato del II ciclo d'istruzione presente nel nostro portale.

Torna su

Seconda prova scritta a.s. 2013-2024 

La prima prova scritta è, come sempre, quella di italiano, mentre le materie indicate dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) per la seconda prova scritta quest’anno sono:

  • Licei
    Liceo classico: Greco;
    Liceo scientifico: Matematica;
    Liceo linguistico: Lingua straniera;
    Liceo pedagogico: Pedagogia.
  • Istituti tecnici e professionali
    Per gli Istituti tecnici e professionali sono state scelte materie che, oltre a caratterizzare i diversi indirizzi di studio, hanno una dimensione tecnico-pratico-laboratoriale. Per questa ragione la seconda prova può essere svolta, come per il passato, in forma scritta o grafica o scritto-grafica o scritto-pratica, utilizzando eventualmente anche i laboratori dell'istituto.
    Le materie scelte per alcuni indirizzi sono:
    Istituto tecnico commerciale (ragionieri): Economia aziendale;
    Istituto tecnico per geometri: Estimo;
    Istituto tecnico per il turismo: Tecnica turistica;
    Istituto tecnico industriale (elettronica e telecomunicazioni): Elettronica;
    Istituto tecnico industriale (elettrotecnica ed automazione): Elettrotecnica;
    Istituto tecnico industriale (informatica): Informatica generale e applicazioni tecnico-scientifiche;
    Istituto professionale per agrotecnico: Economia agraria;
    Istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione: Alimenti e alimentazione;
    Istituto professionale per i servizi sociali: Psicologia generale e applicata;
    Istituto professionale per Tecnico delle industrie meccaniche: Tecnica della produzione e laboratorio.
  • Settore artistico: Licei e Istituti d'arte
    La materia oggetto della seconda prova ha carattere progettuale e laboratoriale (ad esempio architettura, ceramica, mosaico, marmo, oreficeria) e si svolge nell'arco di tre giorni.

Ulteriori informazioni sono disponibili nel Decreto Ministeriale n. 63 del 31 gennaio 2014 e relativi allegati sul sito del MIUR.

Torna su

Risorse online per l'esame 

Sito del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Il sito del MIUR, nella sezione Esame di Stato, mette a disposizione una serie di informazioni per gli studenti, e non solo, riguardanti tra l’altro:

Rai Scuola - Nautilus Speciale Maturità
Rai Scuola, all’interno del format Nautilus, ha presentato nel 2013 uno Speciale Maturità: consigli, errori da evitare, trucchi e suggerimenti pronti all'uso, applicazioni e fonti di ricerca attendibili, ma anche regole, istruzioni e divieti per prepararsi e superare l’esame di Stato. I materiali sono ancora attuali e di grande utilità. All'interno dello Speciale sono presenti le Istruzioni per l'uso, contributi video da seguire nel percorso di avvicinamento all’esame. Si segnala quello del MIUR che illustra in modo chiaro e diretto argomenti come la normativa e le regole di comportamento per l’esame, la votazione, la tesina, la terza prova ed altro ancora.

Treccani.it
Sul sito dell’Istituto della Enciclopedia Italiana Traccani è presente una sezione interamente dedicata alla Scuola, in cui sono disponibili tra l’altro: una guida per la Maturità con materiale didattico per le prove scritte e l’orale, una sezione con approfondimenti utili per realizzare Tesine e una di Lezioni video su Lingua e letteratura, Matematica, Fisica, Scienze umane e sociali, Storia e Scienze naturali nella scuola secondaria di secondo grado.

Torna su

Siti per studenti 

Ecco alcuni dei più popolari siti per studenti che dedicano spazio all'esame di Stato 2013-14:

Skuola.net
Nella sezione Esame di Maturità 2014, consigli per svolgere il tema di maturità, tecniche per sconfiggere l’ansia e il panico da esame, indicazioni sulle commissioni, guide per prepararsi alle tre prove scritte e idee per la tesina.

Studenti.it
Nella sezione dedicata alla Maturità 2014 sono presenti informazioni e consigli per affrontare scritti e orale, oltre a risorse come i test per allenarsi alla terza prova e strumenti utili per la tesina.

Studentville.it
Per la Maturità 2014, oltre alle informazioni generali, ai suggerimenti sulla preparazione e l’approccio all’esame, disponibili materiali sulle prove scritte e orali, risorse per lo studio e le tesine.

Scuolazoo.com
Il blog dedica un'intera sezione alla Maturità 2014 con informazioni sulle prove, consigli utili e suggerimenti per le tesine.

Torna su

Altri siti e-learning 

Infine vi segnaliamo altri siti che propongono corsi e lezioni in modalità e-learning, non specificamente dedicati alla preparazione dell’esame di Stato, ma utili per integrare le proprie conoscenze su argomenti specifici:

  • ENEA e-LEARN: la piattaforma per la formazione a distanza dell’ENEA - Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile.
  • Oilproject: la piattaforma è una “scuola gratuita online”, fondata da studenti e aperta a chiunque voglia proporre contenuti. Disponibili corsi e lezioni in Biologia, Chimica, Filosofia, Fisica, Economia e Business, Letteratura Italiana, Inglese, Matematica, Scienze della Terra, Storia.
  • Google Art Project: un database eterogeneo e interculturale, che dà conto di diverse forme di espressione artistica e presenta anche una sezione Education con strumenti per l’apprendimento.
  • Portale della Formazione online della Regione Basilicata: una piattaforma con corsi online gratuiti di inglese, informatica, comunicazione e altro ancora.

Vi consigliamo inoltre di consultare la pagina di approfondimento dedicata alle app per lo studio, presente nel nostro portale.

Buono studio a tutti e… in bocca al lupo!

Torna su

Ultimo aggiornamento 28/05/2014