Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 7 Novembre 2022 al 30 Giugno 2023

Regione Lazio: buoni libro 2022/2023

Per le famiglie con reddito inferiore ai 30mila euro, 150 euro per le scuole secondarie di I grado e 200 euro per le scuole secondarie di II grado. Domande accolte fino ad esaurimento fondi

La Regione Lazio ha stanziato un fondo di 20 milioni di euro rivolto alle famiglie residenti sul territorio regionale come supporto economico a fronte dell’aumento del costo dei libri di testo per l’anno scolastico 2022/2023.

A chi si rivolge
Possono richiedere i contributi i genitori di studenti regolarmente iscritti nell’anno scolastico 2022/2023 presso una scuola secondaria di primo grado o secondo grado del sistema nazionale di istruzione pubblica e paritaria con sede sul territorio della Regione Lazio.

È richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell'Unione Europea o di uno Stato extra UE (in possesso di regolare permesso di soggiorno);
  • residenza o domicilio in uno dei comuni della Regione Lazio;
  • titolarità di un conto corrente o di un codice IBAN IT;
  • indicatore ISEE in corso di validità del nucleo familiare dello studente non superiore a 30.000 euro.

Per poter accedere al contributo, sarà necessario fornire un certificato di pagamento (fattura o scontrino) che dimostri l'acquisto dei libri di testo, nuovi o usati.

Contributi
Il rimborso è pari a 150 euro per studenti di scuola secondaria di I grado e a 200 euro per studenti di scuola secondaria di II grado.

Modalità di richiesta
Sarà possibile effettuare la domanda a partire dalle ore 9.30 del 7 novembre 2022 (fino ad esaurimento delle risorse) mediante procedura telematica accessibile su Sigem, a cui accedere con SPID.

Tutti i dettagli su Generazionigiovani.it e su Regione.lazio.it.

Ultimo aggiornamento 06/10/2022