Opportunità

Bookmark and Share
Laziodisu

Dal 24 Luglio 2012 al 6 Settembre 2012

Laziodisu: Bando unico dei concorsi 2012/13

Borse di studio, premi di laurea, posti alloggio e contributi per la mobilità internazionale: questi i benefici messi a concorso grazie ai fondi per il diritto allo studio universitario nella Regione Lazio

Il Bando unico dei concorsi di Laziodisu consente agli studenti di usufruire dei benefici per il diritto allo studio universitario nella Regione Lazio.
Per l’anno accademico 2012/2013, i fondi e i servizi disponibili per i concorsi del bando sono destinati per il 25% alle matricole, per il 75% agli studenti degli anni successivi.
Nel dettaglio, i concorsi a cui si può partecipare sono:

  • Concorso per le borse di studio
  • Concorso per i premi di laurea
  • Concorso per i posti alloggio
  • Concorso per i contributi integrativi relativi a programmi di mobilità internazionale.

Destinatari
Possono accedere ai benefici gli studenti italiani e stranieri degli Stati appartenenti all’Unione Europea, gli studenti stranieri che fanno riferimento al D.P.R. 31 agosto 1999, n.394 (attuativo del D.lgs. 25 luglio 1998, n. 286), che si iscrivono ai corsi:

  • istituiti precedentemente al decreto ministeriale n.509/1999 (vecchio ordinamento): laurea o diploma di laurea;
  • istituiti con il decreto ministeriale n.509/1999 (nuovo ordinamento): laurea triennale; laurea specialistica; laurea specialistica a ciclo unico e magistrale; scuola di specializzazione (esclusi gli studenti appartenenti all’area medica che beneficiano di borsa di studio, contratto di formazione lavoro o altro beneficio e remunerazione);
  • di dottorato di ricerca (esclusi gli studenti che beneficiano della borsa di studio o altro contributo da parte dell’Università o altre Istituzioni);
  • istituiti con il decreto ministeriale n.270/2004 (nuovissimo ordinamento): laurea; laurea magistrale; laurea magistrale a percorso unitario;

presso le Istituzioni universitarie elencate nel bando (allegato A) e ogni altra Università statale, non statale, Istituti universitari, Istituti di alta cultura artistica musicale e coreutica, che abbiano sede nella Regione Lazio e rilascino titoli di studio aventi valore legale.

Per gli studenti iscritti presso le Università in regime di convenzione con Laziodisu, il bando riguarda esclusivamente il concorso per la borsa di studio, mentre gli altri eventuali benefici saranno erogati direttamente dalle rispettive Università.

Classificazione degli studenti
Per la partecipazione ai concorsi del bando, gli studenti sono classificati in diverse tipologie in base alla distanza tra la residenza e la sede universitaria degli studi seguiti. Ad ogni tipologia corrisponde un importo differente della borsa di studio.

  • studenti in sede: se residenti nel Comune dove ha sede il corso seguito;
  • studenti pendolari: se residenti nei Comuni indicati nell’allegato B al bando o comunque ad una distanza inferiore a km 50 dalla sede del corso seguito;
  • studenti fuori sede: se residenti in Regioni diverse dal Lazio o nei Comuni indicati nell’allegato C al bando o comunque distanti oltre km 50 dal Comune sede del corso seguito.

Principi generali
Per accedere ai benefici, gli studenti devono risultare iscritti all’università, anche con l’applicazione di mora e/o sovrattassa, entro e non oltre il:

  • 23 novembre 2012, per partecipare al concorso per il posto alloggio;
  • 31 marzo 2013, per partecipare agli altri concorsi (borsa di studio e altri benefici).

Requisiti di merito
Gli studenti possono partecipare ai concorsi se in possesso dei seguenti requisiti:

  • Studenti matricole
    Gli studenti matricole, regolarmente iscritti per l’a.a. 2012/2013, conseguono provvisoriamente i benefici in base al requisito relativo alla condizione economica. I requisiti di merito saranno valutati successivamente, secondo le modalità precisate nel bando in rapporto ai diversi corsi di studio.
  • Studenti anni successivi
    Gli studenti iscritti ad anni di corso successivi al primo, compresi i corsi del nuovo ordinamento, istituiti presso Accademie, Conservatori, Istituti Superiori di grado universitario, ottengono il beneficio sulla base dei crediti/esami acquisiti negli anni accademici precedenti, secondo i parametri indicati nel bando e nelle tabelle allegate, in relazione alle diverse tipologie di corso.
    Sono validi anche i crediti conseguiti per laboratorio, tirocinio, compresi i crediti eventualmente acquisiti per la progressiva maturazione di esami integrati.
    Alle studentesse nubili con figlio/i di età inferiore ai tre anni, con residenza anagrafica da almeno un biennio in abitazione diversa da quella della famiglia di origine, i requisiti di merito vengono ridotti del 10%.

Studenti disabili
Per gli studenti disabili, con invalidità riconosciuta in Italia non inferiore al 66%, il diritto ai benefici ha una durata maggiore e i benefici sono assegnati con requisiti di merito più favorevoli.

Requisiti economici
Per la partecipazione a tutti i concorsi del bando i limiti di reddito e patrimonio prodotti nell’anno 2011 sono:

  • ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente): 17.318,76 euro;
  • ISPE (Indicatore Situazione Patrimoniale Equivalente): 30.307,03 euro.

La condizione economica e patrimoniale degli studenti stranieri non appartenenti all’Unione Europea deve essere certificata da apposita documentazione.

Scadenze e modalità di presentazione delle domande
A partire dalle ore 10.00 del 24 luglio 2012 e fino alle ore 15.00 del 6 settembre 2012, gli studenti interessati dovranno compilare la domanda online sul sito di Laziodisu, autocertificando i dati inseriti. Gli studenti stranieri non appartenenti all’Unione Europea devono invece produrre la documentazione del consolato o dell’ambasciata.
Per le successive operazioni relative a eventuali rettifiche e all’invio della stampa cartacea definitiva della domanda, da effettuare entro il termine del 21 settembre 2012, si rimanda al bando ufficiale.
Gli esiti dei concorsi provvisori e definitivi saranno pubblicati sul sito di Laziodisu.

Ulteriori informazioni, anche in relazione alla durata dei benefici, ai criteri seguiti per la creazione delle graduatorie e alle situazioni particolari che modificano le condizioni generali sopra elencate, si rimanda al testo integrale del Bando unico dei concorsi di Laziodisu 2012/13.

Ultimo aggiornamento 27/07/2012