Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 5 Ottobre 2018 al 15 Novembre 2018

Get Up 2018/19

Il concorso finanzia 15 progetti di studenti delle classi III e IV delle scuole superiori di Roma, da realizzare in collaborazione con gli istituti scolastici

Roma Capitale, tramite il Dipartimento Politiche Sociali, indice un nuovo bando di Get Up - Giovani ed Esperienze Trasformative di Utilità sociale e Partecipazione, il concorso per il finanziamento di progetti che rendano protagonisti gli studenti adolescenti, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e col Ministero della Salute.

Chi può partecipare
I destinatari del progetto, che verrà realizzato con il supporto dei dirigenti scolastici, dei docenti e delle amministrazioni locali, sono ragazze e ragazzi dai 15 ai 18 anni che frequentano le scuole secondarie di Il grado delle classi III e IV.

Progetti
Vista la positiva esperienza realizzata nella prima edizione, Get Up per l’anno scolastico 2018/2019 prevede il finanziamento di 15 progetti, uno per Municipio, che vedranno la diretta partecipazione e l'attivismo dei giovani, sotto la supervisione dell’istituzione scolastica. La scuola rappresenta infatti il fulcro attorno al quale si sviluppa il progetto con la realizzazione di sperimentazioni che mirano a responsabilizzare gli studenti e con una significativa ricaduta sulla comunità locale. I ragazzi potranno realizzare sperimentazioni che promuovano forme di democrazia, autogestione, collaborazione, solidarietà, rispetto e inclusione. Potranno, per esempio, formare cooperative scolastiche dotate di uno statuto in grado di generare un contributo alla comunità locale di riferimento oppure svolgere attività di utilità sociale.

Le proposte progettuali dovranno rientrare in alcune aree specifiche:

  • valorizzazione del patrimonio artistico e arredo/decoro urbano;
  • contrasto alla dispersione e all’abbandono scolastico;
  • comunicazione intergenerazionale;
  • realizzazione di eventi cittadini;
  • supporto alle fragilità socio-sanitarie e promozione/sviluppo di nuovi livelli di prossimità locale (quartiere, vicinato).

Sarà favorita l’integrazione con le attività svolte sul territorio dai centri di aggregazione giovanile e di socializzazione comunali (Cag) per sviluppare le connessioni con i territori e con il tessuto locale.
I progetti redatti dai ragazzi dovranno essere realizzati fra dicembre 2018 e novembre 2019.

Contributi
Ogni progetto, del quale si occuperanno gruppi di un minimo di 12 e un massimo di 28 partecipanti, sarà dotato di un budget massimo di 10.000 euro, di cui 1.500 destinati alla scuola e 1.000 per eventuali spese per convegni, formazione e scambi di esperienze fra ragazzi.

Scadenze e modalità di partecipazione
La scadenza per la presentazione dei progetti è fissata per le ore 12.00 del 15 novembre 2018. I progetti dovranno essere redatti secondo le modalità previste dall’allegato B dell’Avviso pubblico.

Ulteriori informazioni, Avviso pubblico e allegati sul sito Comune.roma.it.

Ultimo aggiornamento 15/10/2018