Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 13 Novembre 2018 al 13 Dicembre 2018

ITS Agroalimentare: bando Alta Cucina 2018

30 i posti a bando per il corso biennale post diploma, per la formazione di specialisti nell’ambito dell’alta cucina e dell’agroalimentare

La Fondazione Istituto Tecnico Superiore per le Nuove Tecnologie per il Made in Italy nel comparto Agroalimentare di Viterbo ha pubblicato il bando di selezione 2018 per il Corso ITS Agroalimentare per il conseguimento del Diploma di Tecnico Superiore per Tecnico Superiore responsabile delle produzioni e delle trasformazioni agrarie, agroalimentari e agroindustriali per l’Alta Cucina.
Il corso di specializzazione biennale post diploma è riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dalla Regione Lazio e mira alla formazione di figure tecniche innovative con competenze organizzative, applicate e gestionali di alto livello in grado di operare nelle fasi di selezione, trasformazione e promozione nell’ambito dell’Alta Cucina e dell’Agroalimentare Made in Italy.

Figura professionale
In particolare le figure tecniche formate dal corso dovranno conoscere la normativa nazionale ed europea, lo scenario in cui operano, le leggi, le caratteristiche dei prodotti, la filiera, le denominazioni di origine e procedure per la sostenibilità dei prodotti agroalimentari. Il corso preparerà gli studenti ad operare in qualità di tecnico produzione e di trasformazione agroalimentare, ottimizzando e valorizzando i prodotti attraverso l’introduzione di tecnologie avanzate applicate ai processi di produzione dell’Alta Cucina, anche in ambito internazionale.

Requisiti
Per accedere alle selezioni è necessario essere in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado.

Didattica
Il percorso formativo, di durata biennale, sarà articolato in quattro semestri (1.800 ore) e sarà strutturato in attività formative frontali, attività online, cooperative learning, simulazioni e role play, project work, condivisione e analisi di esperienze significative, laboratori linguistici, laboratori tecnologici, tirocini/stage in azienda (anche all’estero) per oltre il 30% del monte ore complessivo, con il supporto e l’accompagnamento di tutor.
Le sedi del percorso formativo si trovano nelle città di Viterbo e Caprarola (VT). Il corso potrà inoltre utilizzare più sedi del territorio regionale.

Titolo rilasciato
Al termine del corso biennale e previo superamento dell’esame finale, agli studenti che hanno frequentato il percorso formativo per almeno l’80% della sua durata, sarà rilasciato il titolo di Diploma tecnico superiore responsabile delle produzioni e delle trasformazioni agrarie, agroalimentari e agroindustriali. Il Diploma costituisce titolo per l’accesso ai Pubblici Concorsi e alle Università, con il riconoscimento di CFU. Possibile anche il conseguimento di ulteriori certificazioni

Selezioni
Il corso è aperto per 30 allievi. La selezione consisterà in una prova scritta (questionario a risposta multipla su inglese, informatica e conoscenze di base attinenti al percorso formativo) e in un colloquio orale motivazionale ed attitudinale, e di accertamento delle conoscenze della lingua inglese, delle capacità di uso del PC e delle materie di attinenza. Sarà positivamente valutato il possesso di ulteriori titoli (certificazioni, precedenti attività scolastiche, lavorative, di stage o di volontariato ecc.)

Costo
Il corso attualmente risulta finanziato attraverso le risorse del MiSE (Ministero dello Sviluppo Economico).

Scadenze e modalità di presentazione della domanda
La domanda di ammissione al corso, con i documenti richiesti nel Bando, dovrà pervenire via posta all'indirizzo della Fondazione, Largo dell’Università, snc – blocco F – 01100 Viterbo e/o tramite mail all’indirizzo its.agro@gmail.com, entro e non oltre le ore 12.00 del 13 dicembre 2018 (non farà fede la data di spedizione).

Ulteriori informazioni, Bando e modulistica sono disponibili sul sito Itsagro.it.

Per saperne di più sugli Istituti Tecnici Superiori e sulle altre istituzioni dell'Istruzione superiore non universitaria vedere le pagine dedicate nel nostro portale.

Ultimo aggiornamento 14/11/2018