Opportunità

Bookmark and Share
ITS Nuove Tecnologie della Vita: corso 2013

Dal 21 Ottobre 2013 al 21 Novembre 2013

ITS Nuove Tecnologie della Vita: corso 2013

Aperte le iscrizioni per l’ammissione al corso biennale post diploma di Tecnico superiore per la ricerca e lo sviluppo di prodotti e processi a base biotecnologica

La Fondazione Istituto Tecnico Superiore per le Nuove Tecnologie della Vita ha pubblicato il Bando di selezione degli allievi per il corso di Tecnico superiore per la ricerca e lo sviluppo di prodotti e processi a base biotecnologica.

La figura professionale di Tecnico specializzato formata dal corso opera nel contesto che studia, ricerca, sviluppa e produce molecole. Segue la formulazione di prodotti applicando metodi e processi tradizionali e/o innovativi. Partecipa alla pianificazione, realizzazione, gestione e controllo di progetti, processi, attività e impianti. Agisce nel rispetto degli standard di qualità e delle normative che disciplinano i comparti chimico, chimico farmaceutico, alimentare, ambientale e dei biomateriali. Interviene nella valutazione dell’impatto ambientale degli impianti e delle emissioni per garantire l’ecosostenibilità dei processi e dei prodotti.

Al termine del percorso formativo, gli studenti potranno essere assunti nelle aziende o creare un’impresa e saranno in grado di operare nei settori:

  • industria:
    - comparto chimico, farmaceutico, alimentare e salute in aziende che producono molecole e prodotti ad uso farmacologico, diagnostico, cosmetico.
    - comparto chimico: aziende che operano nella chimica fine producendo molecole come intermedi o prodotti finiti.
  • servizi: aziende che agiscono per l’ottenimento/mantenimento di certificazioni, controllo e assicurazione di qualità.

Didattica
La durata complessiva del corso è di 2.000 ore, di cui 1.400 teorico-pratiche e almeno 600 di stage in aziende pubbliche e private, ripartite in 4 semestri, con obbligo di frequenza. La metodologia didattica prevalente è di tipo laboratoriale. Sono previsti inoltre seminari, visite in aziende, studio di casi, simulazioni.

Destinatari e requisiti
Può presentare la domanda per l’ammissione alla selezione chi è in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore o titolo equipollente acquisito in un Paese membro dell’Unione Europea.
Il corso sarà attivato solo se verrà raggiunto il numero di 25 candidati idonei.

Certificazione rilasciata
A coloro i quali avranno frequentato almeno l’80% del percorso formativo e superato l’esame finale sarà rilasciato il diploma di Tecnico superiore, corredato dal modello Europass. Il diploma costituisce titolo per l’accesso ai pubblici concorsi. Previsto inoltre il riconoscimento di crediti formativi universitari.

Costi
La quota di iscrizione annuale va da un minimo di 150 euro ad un massimo di 500 euro rateizzabili (calcolati sulla base dell’ISEE - Indicatore della situazione economica equivalente).

Selezioni
Per la selezione dei candidati saranno valutati titoli ed esperienze. Sono inoltre previsti un prova scritta (domande a risposta multipla di biologia, chimica, matematica, fisica, inglese, informatica) e un colloquio per accertare le motivazioni, le attitudini tecnico-professionali e le competenze interdisciplinari dei candidati.

Scadenze e modalità di presentazione delle domande
La domanda di ammissione alla selezione, corredata dei documenti richiesti nel Bando, dovrà pervenire alla Fondazione, entro le ore 13.00 del 21 novembre 2013.

Ulteriori informazioni, Bando e modulistica sul sito della Fondazione ITS per le Nuove Tecnologie della Vita.

Ultimo aggiornamento 21/10/2013