Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 27 Agosto 2018 al 10 Ottobre 2018

ITS Turismo: bando 2018

Pubblicato il bando di ammissione ai corsi biennali per tecnici superiori per il marketing turistico-culturale e per la gestione di strutture turistico-ricettive

L’Istituto Tecnico Superiore per le Tecnologie Innovative per i Beni e le Attività Culturali - Turismo, Fondazione autorizzata dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e dalla Regione Lazio, ha pubblicato il Bando per la selezione degli allievi dei corsi biennali:

  • Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali 2018/2019
  • Tecnico superiore per la gestione di strutture turistico - ricettive 2018/2019

I programmi di studio elaborati dalla Fondazione ITS Turismo, nel rispetto delle indicazioni ministeriali, sono corrispondenti alle esigenze espresse dalle imprese dei settori. Per il primo corso: strutture alberghiere, agenzie di viaggio e tour operator, strutture turistiche. Per il secondo corso: il mondo dell’ospitalità e della ristorazione. Il primo corso sarà focalizzato sulla formazione di esperti della multimedialità e comunicazione nel turismo. Il secondo corso sarà focalizzato sulla formazione di esperti nella gestione delle aziende turistiche nella ristorazione e l'enogastronomia.

Figure professionali

  • Il Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali utilizza le tecnologie della comunicazione per operare nel sistema informativo dell’azienda, elaborare e promuovere l’offerta turistica nell’intera filiera (dall’agenzia di viaggi all’ospitalità alberghiera), pianificare e gestire azioni che ottimizzino la qualità dei servizi e l’organizzazione di eventi ed attività congressuali in un’ottica di valorizzazione delle risorse e del patrimonio culturale del territorio.
  • Il Tecnico superiore per la gestione di strutture turistico-ricettive è una nuova figura professionale a cavallo tra il turismo e l’enogastronomia in grado di promuovere il territorio esaltandone mediante le tecnologie innovative la ricaduta esperienziale, principale caratteristica del turismo contemporaneo. Il profilo, inoltre, è in grado di costruire e offrire servizi innovativi rivolti alle aziende alberghiere e della ristorazione sotto il profilo enogastronomico, legato alla valorizzazione delle aziende locali.

Destinatari e requisiti
Giovani e adulti in possesso del diploma di scuola secondaria superiore o titolo equipollente acquisito in un Paese membro dell'Unione Europea.

Didattica
La durata complessiva dei corsi è di due anni, corrispondenti a 1800 ore di cui:

  • 1000 ore di attività didattiche laboratoriali
  • 800 di ore stage presso enti o imprese pubbliche o private

Per entrambi i corsi è prevista una prova di verifica dell’apprendimento delle varie materie trattate. Al termine della fase di stage è previsto un project work sull’esperienza lavorativa svolta. Di norma la frequenza è obbligatoria per 5 ore giornaliere, 5 giorni alla settimana. Le attività formative si svolgeranno prevalentemente presso la sede della Fondazione di via Emanuele Filiberto 98/C, a Roma e presso le sedi dei membri della Fondazione.

Certificazione finale e titolo rilasciato
È previsto l’accertamento delle competenze raggiunte al termine di ogni Unità Formativa Capitalizzabile. Saranno ammessi all’esame finale coloro che avranno frequentato almeno l’80% del percorso formativo. A coloro i quali supereranno l’esame finale sarà rilasciato dal MIUR il diploma di Tecnico Superiore che corrisponde al V livello del Quadro Europeo delle qualifiche per l’apprendimento permanente (EQF) corredato da un supplemento predisposto secondo il modello Europass. Il diploma di tecnico superiore costituisce titolo per l’accesso ai pubblici concorsi. Previsto inoltre il riconoscimento di crediti formativi universitari.

Selezioni
La selezione dei candidati avverrà sulla base della valutazione di titoli ed esperienze, di una prova scritta (questionario con domande nelle aree: logica comprensione del testo, matematica, lingua inglese, informatica di base) e di un colloquio. I posti disponibili sono 25 per ciascun corso.

Costi
La quota di iscrizione annuale è pari a 400 euro rateizzabili.

Scadenze e modalità di presentazione delle domande
È possibile presentare domanda di iscrizione per uno o per entrambi i corsi. Le domande di ammissione alle selezioni, con la documentazione richiesta nel Bando, devono pervenire entro le ore 13.30 del 10 ottobre 2018 all'ufficio del protocollo della Fondazione (farà fede la data e l’ora di ricezione dell’ufficio protocollo). Domanda e allegati possono essere inoltrati:

  • in formato PDF all’indirizzo its.turismo.roma@gmail.com;
  • per posta raccomandata A/R a Fondazione ITS per le Tecnologie Innovative per i Beni e le Attività Culturali – Turismo – Via Emanuele Filiberto 98/C - 00185 Roma;
  • a mano dal 3 settembre 2018 al 10 ottobre 2018, al medesimo indirizzo, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.30.

Ulteriori informazioni, Bando e allegati sul sito Itsturismoroma.it.

Open day
L'ITS Turismo organizza un Open day per il 25 settembre 2018.

Per saperne di più sugli Istituti Tecnici Superiori e sulle altre istituzioni dell'Istruzione superiore non universitaria vedere le pagine dedicate nel nostro portale.

Ultimo aggiornamento 28/08/2018