Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 15 Maggio 2018 al 1 Ottobre 2018

Scuola Nazionale di Cinema: bando 2019/21

Iscrizioni ancora aperte per l'ammissione ai corsi di Lombardia e Piemonte (entro il 24 settembre) e Sicilia (entro il 1 ottobre) del Centro Sperimentale di Cinematografia

La Scuola Nazionale di Cinema del Centro Sperimentale di Cinematografia (CSC) ha pubblicato il Bando di selezione per l'ammissione ai corsi ordinari trienniali 2019/21 delle sedi di Roma, LombardiaSicilia. Il Bando si propone di individuare, selezionare e formare giovani cineasti che concorrano, in tutte le singole specializzazioni, allo sviluppo dell'arte e della tecnica cinematografica.

Didattica
programmi didattici della Scuola Nazionale di Cinema si articolano nell'arco di un triennio e si prefiggono l'obiettivo di una formazione completa degli allievi che coniughi tradizione e innovazione, sperimentazione e ricerca, stimolando al massimo grado i processi di collaborazione tra tutte le componenti tecniche e artistiche che concorrono alla creazione dell'opera cinematografica e audiovisiva.
piani di studio definiscono i percorsi formativi delle singole discipline nelle loro specifiche peculiarità, ma anche come parti organiche di un progetto complessivo. Nelle prime due annualità i moduli d'insegnamento sono finalizzati a stimolare, in modo sistematico, le attitudini e le capacità degli allievi, alla luce delle conoscenze acquisite, attraverso esercitazioni collettive e laboratori. La terza annualità, oltre a specifici corsi di approfondimento, è dedicata ai lavori di diploma, che vedranno impegnate tutte le aree specialistiche nella realizzazione di opere audiovisive.
La frequenza è obbligatoria.

Posti disponibili

  • La Sede di Roma della Scuola Nazionale di Cinema del CSC apre le selezioni per 74 posti, così suddivisi:
    6 posti per il Corso di Costume
    6 posti per il Corso di Fotografia
    6 posti per il Corso di Montaggio
    8 posti per il Corso di Produzione
    8 posti per il Corso di Recitazione donne
    8 posti per il Corso di Recitazione uomini
    6 posti per il Corso di Regia
    6 posti per il Corso di Sceneggiatura
    6 posti per il Corso di Scenografia
    8 posti per il Corso di Suono
    6 posti per il Corso di Visual Effects Supervisor & Producer
  • La Sede Lombardia della Scuola Nazionale di Cinema del CSC apre le selezioni per 16 posti per il Corso di Pubblicità e Cinema d’Impresa per cittadini/e appartenenti all'Unione Europea. Potranno essere compresi nei 16 ammessi anche 2 cittadini/e provenienti da paesi non UE.
  • La Sede Sicilia della Scuola Nazionale di Cinema del CSC apre le selezioni per 12 posti per il Corso di Documentario per cittadini/e appartenenti all'Unione Europea. Potranno essere compresi nei 12 ammessi anche 2 cittadini/e provenienti da paesi non UE.
  • La Sede Piemonte della Scuola Nazionale di Cinema del CSC apre le selezioni per 20 posti per il Corso di Animazione del Centro Sperimentale di Cinematografia di Torino. Potranno essere compresi nei 20 ammessi anche 2 cittadini/e provenienti da paesi non UE.

Requisiti
In linea generale, il titolo di studio minimo richiesto per l'ammissione alle selezioni è un diploma di scuola secondaria di secondo grado (scuola media superiore) o un titolo di studio equivalente, negli ambiti formativi attinenti al corso per cui ci si candida. Sono previsti specifici limiti di età, differenziati a seconda dei corsi.
Tutti i requisiti dettagliati e le procedure relative alle selezioni sono consultabili all’interno delle singole sezioni del Bando dedicate a ciascun corso.

Prove d'esame
Le prove d’esame si svolgeranno attraverso una discussione dei materiali presentati e un colloquio teso a valutare il livello di preparazione dei candidati, la loro cultura generale, le loro motivazioni e le loro specifiche attitudini. Potrà anche essere prevista la verifica della conoscenza della lingua italiana (per i concorrenti stranieri) e della lingua inglese. I candidati selezionati saranno ammessi alla frequenza di un seminario propedeutico al termine del quale verranno individuati i candidati ammessi alla Scuola.

Costi
Previsto il versamento di una quota di 50 euro come contributo alle spese d’istruttoria della domanda di ammissione.
Per i vincitori del concorso, il costo annuale per la frequenza di ciascun corso è pari a 2.500 euro, per il primo anno; la retta annuale per ciascuno degli altri due anni di corso è di 2.400 euro. Occorre inoltre versare 900 euro a titolo di deposito cauzionale infruttifero a garanzia della buona conservazione e della restituzione delle attrezzature che vengono messe a disposizione degli allievi durante il corso degli studi, nonché della permanenza dell’allievo presso la Scuola per l’intero triennio.

Scadenze e modalità di presentazione delle domande
Ciascun candidato non può presentare più di due domande di ammissione per corsi di specializzazione diversi.
Le domande di ammissione per i corsi della sede di Roma, con la documentazione e i materiali richiesti nel Bando, vanno inviate per via telematica, attraverso la procedura online sul sito della Fondazione CSC dal 15 maggio ed entro le ore 12.00 del 23 luglio 2018 (terrmine prorogato).
Per i corsi delle sedi regionali, le domande di ammissione possono essere inviate dal 15 maggio ed entro:

  • le ore 12.00 del 24 settembre 2018 per iscriversi al Corso di Pubblicità e Cinema d'Impresa del Centro Sperimentale di Cinematografia di Milano e al Corso di Animazione del Centro Sperimentale di Cinematografia di Torino (prorogati).
  • le ore 12.00 del 1 ottobre 2018 per iscriversi al Corso di Documentario CSC Sede Sicilia (prorogato).

Ulteriori informazioni e Bando sono disponibili sul sito Fondazionecsc.it.

Per saperne di più sulla Scuola Nazionale di Cinema, vedere la pagina dedicata nel nostro portale.

Ultimo aggiornamento 18/09/2018