Opportunità

Bookmark and Share
Scuola del Sociale

La Scuola del Sociale

I corsi gratuiti della Scuola della Città Metropolitana di Roma Capitale si rivolgono a operatori del terzo settore e del volontariato e a giovani interessati alle professioni sociali

La Scuola del Sociale Agorà nasce nel 2009 su iniziativa della Provincia di Roma, oggi Città metropolitana di Roma Capitale, con l’obiettivo di costituire un polo formativo specializzato in ambito sociale, proponendosi come fucina per l’elaborazione di idee e per la creazione di reti tra realtà associative, professionisti del settore, volontari, studenti.

La Scuola propone attività diversificate dal punto di vista della struttura e delle tematiche approfondite: seminari, workshop, giornate di approfondimento e attività formative.

Destinatari
I destinatari sono in prevalenza operatori del terzo settore e del welfare locale, volontari, studenti, neolaureati e utenti interessati ad acquisire le professionalità sociali più richieste dal mercato. Le attività non sono rivolte ai dipendenti della Pubblica Amministrazione.

Offerta formativa
L’offerta formativa rappresenta un sistema integrato in grado di rispondere ai fabbisogni formativi di un pubblico diversificato. Infatti possono essere proposti interventi formativi per l’inserimento e il reinserimento lavorativo, interventi di formazione specialistica o attività di aggiornamento delle competenze.
La Scuola suddivide le proprie attività nelle seguenti aree di intervento:

  • Competenze amministrative e normative
  • Welfare, diritti e servizi sociali
  • Economie solidali
  • Cooperazione internazionale, pace, ambiente e cultura
  • Attività trasversali di coordinamento, promozione e monitoraggio.

In base alla durata ed alle finalità gli interventi sono organizzati in:

  • Corsi di lunga/media durata, azioni formative (dalle 80 alle 300 ore, comprensive di tirocinio) riconducibili in gran parte ai profili professionali presenti all’interno del repertorio regionale di qualifica professionale, suddivisi in corsi di qualifica (finalizzati all'occupabilità) e di formazione specialistica (finalizzati soprattutto alla specializzazione ed all’aggiornamento professionale).
  • Seminari e workshop di breve durata (massimo 40 ore), azioni di aggiornamento delle competenze in grado di proporre approfondimenti densi e strutturati in un breve arco temporale. Diversi seminari vengono proposti anche in modalità FAD (formazione a distanza), avvalendosi della piattaforma e-learning della Scuola. Le attività di tipo laboratoriale sono realizzate in forma di workshop.
  • Giornate a catalogo, giornate a cadenza fissa, calendarizzate annualmente, con un catalogo predefinito, aperte ed accessibili a tutte le persone che desiderano usufruire di aggiornamenti mirati.
  • Eventi, iniziative di grande impatto mediatico e di alto valore culturale, con la partecipazione di personalità di rilievo, italiane ed internazionali.

Le attività si svolgono presso la sede della Scuola del Sociale in via Cassia, 472.

Certificazione rilasciata
Ai partecipanti viene rilasciato un attestato di partecipazione, frequenza o qualifica professionale, a seconda della tipologia di attività svolta.
Il personale della Scuola propone inoltre la compilazione di una breve scheda di gradimento con cui verificare l'adeguatezza della proposta e rilevare eventuali ulteriori esigenze formative specifiche dei partecipanti o delle strutture di cui fanno parte.

Modalità di iscrizione
La partecipazione alle attività formative proposte dalla Scuola del Sociale è gratuita. Il calendario e il programma dei corsi sono disponibili sulla piattaforma Scuoladelsociale.capitalelavoro.it. Le modalità e i requisiti di iscrizione alle diverse tipologie di attività sono specificati nei bandi e negli avvisi pubblicati. Ulteriori informazioni sulla Scuola si trovano anche sul sito RomaLabor.

Ultimo aggiornamento 22/11/2019