Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 30 Aprile 2016 al 30 Maggio 2016

Esercito Italiano: corso AUFP 2016

40 gli allievi ammessi al corso per Ufficiali in Ferma Prefissata, ausiliari del ruolo normale del Corpo Ingeneri, Commissariato e Sanitario, selezionati tra laureati magistrali

Il Ministero della Difesa - Direzione Generale per il Personale Militare (PERSOMIL) ha indetto un concorso, per titoli ed esami, per l'ammissione di 40 Allievi all'8° corso A.U.F.P. dell'Esercito per il conseguimento della nomina a Tenente in Ferma Prefissata, ausiliario del ruolo normale del Corpo degli Ingegneri, di Commissariato e Sanitario così ripartiti:

  • per il Corpo degli Ingegneri: 15 posti di cui:
    1 posto per laureati in Biologia (LM 6);
    1 posto per laureati in Fisica (LM 17);
    1 posto per laureati in Ingegneria aeronautica (LM 20);
    1 posto per laureati in Ingegneria biomedica (LM21);
    2 posti per laureati in Ingegneria per l'ambiente e il territorio (LM 35);
    1 posto per laureati in Ingegneria delle telecomunicazioni (LM 27);
    1 posto per laureati in Ingegneria elettronica (LM 29);
    1 posto per laureati in Ingegneria informatica (LM 32);
    3 posti per laureati in Ingegneria civile (LM23), con abilitazione all'esercizio della professione;
    1 posto per laureati in Ingegneria edile/Architettura (LM 4), con abilitazione all'esercizio della professione;
    2 posti per laureati in Scienze chimiche (LM 54);
  • per il Corpo di Commissariato: 11 posti di cui:
    4 posti per laureati in Giurisprudenza (LGM/01);
    4 posti per laureati in Scienze dell'economia (LM 56);
    3 posti per laureati in Scienze economico aziendali (LM 77);
  • per il Corpo Sanitario: 14 posti di cui:
    4 posti per laureati in Medicina e chirurgia (LM 41), con abilitazione all'esercizio della professione;
    4 posti per laureati in Medicina veterinaria (LM 42), con abilitazione all'esercizio della professione;
    6 posti per laureati in medicina e chirurgia (LM 41), con abilitazione all'esercizio della professione e con specializzazione in psichiatria.

Il numero dei posti disponibili e la loro ripartizione per tipologia/gruppo di lauree magistrali potranno subire modifiche fino all'approvazione della graduatoria finale di merito.

Requisiti
Possono concorrere a domanda per l'ammissione al corso i cittadini di entrambi i sessi che:

  • non hanno superato il giorno di compimento del 38° anno di età (alla scadenza per la presentazione delle domande);
  • sono in possesso della cittadinanza italiana;
  • godono dei diritti civili e politici;
  • sono in possesso di uno dei titoli di studio (laurea magistrale) e dell'abilitazione professionale (solo per i posti indicati) dettagliatamente indicati nel Bando o lauree conseguite all'estero, riconosciute dal MIUR ovvero lauree magistrali conseguite in territorio nazionale, riconosciute per legge o per decreto ministeriale come equipollenti.

Ulteriori requisiti generali sono indicati nel Bando.

Selezioni
Lo svolgimento del concorso prevede:

  • prova di cultura;
  • prove di efficienza fisica;
  • accertamenti sanitari;
  • accertamento attitudinale;
  • valutazione dei titoli di merito.

Svolgimento del corso
Il corso avrà una durata complessiva di circa dodici settimane. Gli ammessi conseguiranno la qualifica di Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata, ausiliari del ruolo normale del Corpo degli Ingeneri, del Corpo di Commissariato e del Corpo Sanitario dell'Esercito, dovranno contrarre una ferma di trenta mesi e, in qualità di Allievi, dovranno assoggettarsi alle leggi e ai regolamenti militari.

Nomina a Ufficiale in Ferma Prefissata
Gli Allievi che supereranno gli esami di fine corso, conseguendo il giudizio di idoneità, saranno nominati Tenente in Ferma Prefissata, ausiliario del ruolo normale del Corpo degli Ingegneri o del Corpo di Commissariato o del Corpo Sanitario dell'Esercito.

Scadenze e modalità di partecipazione
La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere presentata online, tramite il portale dei concorsi del Ministero della Difesa , entro il 30 maggio 2016.

Ulteriori informazioni Bando e allegati sul sito del Ministero della Difesa.

Ultimo aggiornamento 09/05/2016