Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 1 Agosto 2019 al 1 Ottobre 2019

Master in Musica per Videogiochi 2019/20

Pubblicato il bando di ammissione al Master di primo livello del Conservatorio S. Cecilia di Roma con possibili borse di studio e agevolazioni

Il Conservatorio statale di musica Santa Cecilia di Roma ha pubblicato un avviso pubblico per l’ammissione al Master di I livello in Musica per Videogiochi per l’anno accademico 2019/20.
Il Master risponde alle richieste provenienti dal mondo del lavoro e delle professioni per la realizzazione di musiche per l’industria del videogioco. Il percorso di studio di alto perfezionamento approfondisce esigenze culturali e artistico-musicali con obiettivi di tipo professionale: lavorare direttamente nell’industria del videogioco (come programmatori sonori, sound designer, compositori/orchestratori/arrangiatori e music editor) o costituire startup innovative per la produzione di videogiochi. Un valore aggiunto è dato dal rapporto privilegiato con la Scuola di Composizione del Conservatorio S. Cecilia, che curerà gli aspetti compositivi e teorico-analitici della Musica Applicata, e con società attive nel mondo della produzione di videogiochi. Il percorso formativo coinvolge importanti personalità di livello nazionale ed internazionale ed è integrato da stage formativi e tirocini, seminari sulla formazione di startup e sull’audio 3D.
Le lezioni avranno inizio a partire da novembre 2019 per una durata complessiva di 388 ore.

Requisiti
Possono accedere studenti con adeguata preparazione iniziale, che abbiano conseguito uno dei seguenti titoli:

  • Diploma di Conservatorio del previgente Ordinamento unitamente al diploma di scuola secondaria superiore o titolo equipollente;
  • Diploma accademico di I livello conseguito presso i Conservatori di musica o gli IMP (Istituti Musicali Pareggiati);
  • Laurea Triennale o altro titolo rilasciato all’estero riconosciuto idoneo in base alla normativa;
  • altro titolo di studio conseguito all'estero, ritenuto utile per l'ammissione al Master dal Consiglio di Corso.

Studenti diplomandi e laureandi possono essere ammessi alle selezioni purché il titolo di studio sia conseguito all'atto dell'immatricolazione e prima dell'inizio delle attività del corso.
Possono accedere al Master anche i cittadini stranieri con regolare permesso di soggiorno e un adeguato titolo di studio riconosciuto in Italia (non inferiore alla laurea di I livello o equipollente) e con un’ottima conoscenza della lingua italiana scritta e orale.
Il numero di studenti è compreso fra un minimo di 15 e un massimo di 25. Prova di selezione: colloquio motivazionale.

Titolo rilasciato: Diploma Accademico di Master di I Livello in Musica per Videogiochi e attribuzione di 60 cfa.

Quota di iscrizione: 2.500 euro rateizzabili.

Borse di studio
Il Conservatorio potrà erogare borse di studio (numero e importo sono determinati all’inizio del corso). Sulla base di possibili sponsorizzazioni saranno previste ulteriori borse di studio per merito e/o forme di agevolazione. Le borse saranno erogate a rimborso della quota d’iscrizione e dopo il conseguimento del titolo di studio, con criterio meritocratico e di reddito (indicatore ISEE).

Scadenze e modalità di presentazione delle domande
Le domande d’iscrizione alla selezione vanno presentate tramite l’apposita procedura online entro il 1 ottobre 2019 (alcuni documenti sono da inviare via mail all’indirizzo amministrazione@conservatoriosantacecilia.it e in cc a master@conservatoriosantacecilia.it). Contributo per la procedura ammissione: 50 euro.

Ulteriori informazioni e Bando sul sito Conservatoriosantacecilia.it.

Ultimo aggiornamento 03/09/2019