#header ul li.colore-cultura a { color: #b675c6 !important; } #header ul li.colore-cultura a:after { width: 80% !important; }

Cultura e spettacolo Gratis e low cost

Itinerari tra arte, natura e cultura

Dal 11 febbraio al 21 aprile 2024
Rassegna multidisciplinare a ingresso gratuito che propone sette incontri a base di teatro, musica, letteratura e pittura
Itinerari tra arte, natura e cultura

Dall’11 febbraio al 21 aprile a Monteverde vecchio, nel Municipio XII di Roma, si svolge Itinerari tra arte, natura e cultura, una rassegna multidisciplinare con la direzione artistica di Laura Nardi e Sonia Barbadoro.

Teatro, musica, letteratura e pittura sono le proposte dei sette incontri previsti ogni domenica nello Spazio Sferocromia (via Ippolito Pindemonte, 30B). Le due giornate conclusive, invece, si svolgono all’aperto, a Villa Doria Pamphili (largo 3 giugno 1849 – Roma), con due percorsi di teatro itinerante e partecipato aperti a tutti.

Temi principali delle performance e degli spettacoli sono l’ambiente e il rispetto della natura, la libertà e il riconoscimento dell’altro nella sua diversità, nonché la capacità di leggere la realtà attraverso l’umorismo. L’arte diventa il veicolo per parlare di amore, collera, pace, guerra, violenza, povertà, inclusione e uguaglianza dei diritti. In calendario laboratori di pittura e di teatro, mostre di artisti emergenti e di fama. Ma anche incontri letterari e presentazione di libri della piccola editoria sulle grandi sfide della contemporaneità: dai cambiamenti climatici allo sfruttamento del lavoro, dal femminicidio alla libertà di espressione, dalla memoria storica a un ultimo contributo dedicato a Pasolini. Negli appuntamenti al Parco di Villa Pamphili sono in programma percorsi artistici e itineranti dedicati ai più piccoli e alle loro famiglie, per promuovere una cultura ecosostenibile e valorizzare il patrimonio della tradizione popolare attraverso la fiaba.

Gli eventi sono a ingresso libero. Programma completo su Teatrocausa.org.

Ultimo aggiornamento 08/02/2024

Condividi su Seguici su

Potrebbe interessarti anche