Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 6 Luglio 2020 al 3 Ottobre 2020

VĪVĂ

Un nuovo sguardo sul mondo vegetale con le conferenze e i laboratori performativi dell’iniziativa gratuita di divulgazione scientifica per bambini e adulti

Dal 6 luglio al 3 ottobre si avvia la prima annualità del progetto triennale VĪVĂ, un’iniziativa di divulgazione della cultura scientifica che si articola in attività teoriche e attività pratiche offline e online, rivolte anche ai bambini e ai ragazzi. 
 Il progetto prende spunto dalle recenti scoperte scientifiche che permettono di posare su tutto il mondo vegetale un nuovo sguardo e riconoscerne le capacità sensoriali, l’attitudine alla comunicazione, lo sviluppo di una memoria, la simbiosi con altre specie e l’influenza sul clima. La rivelazione di queste facoltà invita a formulare l’ipotesi di un’intelligenza vegetale che non solo potrebbe fornire risposte a molte sfide ambientali attuali ma ci spinge a prende coscienza degli ecosistemi specifici in cui viviamo, a rivedere i nostri comportamenti sociali e a ripensare la nostra cultura come relazione.

L’esposizione dei temi scientifici e teorici è affidata a tre conferenze: Franco Lorenzoni - insegnante e creatore della Casa laboratorio di Cenci considerato uno tra i più innovativi centri di educazione ambientale che collega arte, scienza e percezione della natura - parlerà degli intrecci tra educazione, arte e natura nella prospettiva della conversione ecologica. Flavio Tarquini – Botanico e Ricercatore presso Orto Botanico Sapienza Università di Roma - tratterà gli alberi dello specifico ecosistema di Roma; Giulia Filippi - Master Futuro Vegetale. Piante, innovazione sociale e progetto  diretto dal Prof Stefano Mancuso – in una conferenza/laboratorio dal titolo Essere selva farà sperimentare ai partecipanti le proprietà empatiche del mondo vegetale.

Tra luglio e ottobre 2020 vengono realizzate una pluralità di attività esperienziali rivolte a bambini e giovani (su prenotazione): nel laboratorio di pittura botanica NaturaVĪVĂ l’albero diventa oggetto concreto di osservazione e di rappresentazione, tra visione realistica e fantasiosa. La costruzione di teatrini botanici in carta riciclata del progetto VĪVĂ il mondo e la realizzazione di mini-giardini attraverso la tecnica di coltivazione giapponese shitakusa nel laboratorio Piante da compagnia mettono i bambini a contatto con grandi e piccoli vegetali attraverso gioco e espressione artistica. Il laboratorio performativo Forest Reloaded sperimenta l’eco del corpo vegetale nel corpo umano attraverso la danza e la visione di Rhizophora – cortometraggio vincitore di 4 premi nel mondo - mostra come l’uso di erbicidi – l’Agente Arancio impiegato nella Guerra del Vietnam - costituisce un rischio per l’ambiente e per il corpo umano anche a distanza di 40 anni dall’evento. Il laboratorio Madrelingua coinvolge una comunità di bambini e un bosco trasformandolo, attraverso una sofisticata tecnologia, in un’orchestra di alberi parlanti con l’obiettivo di evocare lo spazio comune all’uomo e all’albero, la loro interazione poetica e spirituale.

VĪVĂROMA, è il progetto partecipato di una guida verde di Roma ad opera dei suoi cittadini dai 3 anni in su. Una guida turistica che esplora il rapporto tra gli abitanti e il verde della città, composta di disegni, di adulti e piccini, micro-testi, episodi, racconti, immagini e segnalazioni dei luoghi della memoria individuale e collettiva. Per partecipare basterà inviare una mail a viva@triangoloscalenoteatro.it con la segnalazione di un luogo o di un dettaglio che racconti in forma poetica la propria percezione del verde.

Infine VĪVĂWEB-SERIE si compone delle videoriprese delle conferenze ed è finalizzata alla moltiplicazione dell’audience e a rimanere nel tempo in rete come materiale documentale aperto alla consultazione.  

Programma completo sul sito dedicato.

Informazioni

Sito web: https://teatridivetro.it/news/viva/

Organizzato da

Triangolo Scaleno Teatro, il progetto è vincitore dell'avviso Pubblico Eureka! Roma 2020-2021-2022 e fa parte di Romarama 2020, il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale.

Parole chiave

ambiente cultura low cost gratis a Roma ecosostenibilità Triangolo Scaleno Teatro estate 2020 romarama viva

Ultimo aggiornamento 09/07/2020