Argomenti

Per saperne di più

Approfondimenti

Bookmark and Share
La formazione nel settore cinema e audiovisivo

La formazione nel settore cinema e audiovisivo

Una carrellata sui percorsi di studio per le professioni tecniche ed artistiche in un comparto produttivo strategico e di grande vitalità culturale

Aree e profili professionali 

Cinema, televisione, produzioni per il web: le aree di riferimento per chi è interessato a lavorare nell'ambito dell'audiovisivo sono molte e diversificate all'interno di un sistema produttivo che comprende realtà di grandi dimensioni ed altre su scala più ridotta ma, non per questo, meno aperte a interessanti sviluppi in termini di evoluzione artistica e di innovazione tecnologica.
Il settore cinematografico e dell'audiovisivo vanta infatti una tradizione ampiamente consolidata nella nostra regione e, in particolare, nella città di Roma. E, allo stesso tempo, rappresenta un comparto strategico sul quale anche le istituzioni sembrano intenzionate a puntare, attraverso la pianificazione di politiche di sostegno, come uno dei volani dello sviluppo economico e imprenditoriale dei prossimi anni.
Le figure professionali riferibili a questo vasta area sono molto differenti tra loro. Si va dai profili di tipo creativo a quelli più strettamente operativi e organizzativi: registi, sceneggiatori, attori e doppiatori, scenografi, montatori, direttori della fotografia, creatori di effetti speciali, operatori di ripresa, fonici e tecnici delle luci, direttori di produzione e responsabili del casting, fino a una figura come quella dell'art director, tipica del settore pubblicitario, ma potenzialmente inserita anche nel cinema e nelle arti visive in genere. Senza tralasciare le molteplici possibilità aperte dalla produzione digitale, dal web e, in generale, dalla moltiplicazione delle piattaforme di diffusione dei contenuti.
In rapporto alle differenti figure sono numerosi i percorsi di formazione da intraprendere. L'offerta formativa varia per ambiti di applicazione, livello di studio e sbocchi lavorativi. Ecco una panoramica delle opportunità tra cui muoversi, caratteristiche ma non esclusive.

Torna su

Scuola secondaria superiore 

  • Tra gli Indirizzi in cui, a partire dal secondo biennio, si articola il Liceo artistico si può scegliere quello Audiovisivo e multimediale o quello Scenografia. Entrambi prevedono lo studio teorico di fenomeni estetici, artistici e culturali, l'acquisizione di linguaggi e tecniche espressive e sono allo stesso tempo caratterizzati da attività di laboratorio, grazie alle quali gli studenti possono sviluppare capacità progettuali e realizzative.
  • Tra gli Istituti professionali si segnala l'Istituto di Istruzione Superiore Statale Roberto Rossellini ovvero lo storico Istituto di Stato per la Cinematografia e la TV, da 50 anni un polo unico in Italia per la formazione tecnica nel settore della cinematografia e della televisione, della fotografia e della grafica pubblicitaria. L'offerta formativa complessiva prevede i seguenti corsi:
    - Istruzione Professionale Produzioni Industriali: Audiovisivo (corso diurno e serale)
    - Istruzione Professionale Produzioni Artigianali: Fotografo (corso diurno e serale)
    - Liceo artistico: Indirizzo Audiovisivo e multimediale (corso diurno).
    Maggiori informazioni sul sito dell'Istituto di Istruzione Superiore Statale Roberto Rossellini.
Torna su

Formazione professionale 

  • La Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volonté della Città Metropolitana di Roma Capitale propone un percorso formativo triennale gratuito nel settore del cinema e dell’audiovisivo. I corsi sono mirati alla formazione professionale nelle seguenti discipline: Regia, Sceneggiatura, Organizzazione della Produzione, Recitazione, Direzione della Fotografia, Scenografia, Costume Cinematografico, Ripresa del Suono, Montaggio del Suono, Montaggio della Scena e VFX compositing. Ai corsi possono accedere, tramite bando di concorso per la selezione, giovani di età compresa tra i 18 e 29 anni non compiuti, con diploma di scuola secondaria inferiore (recitazione) o superiore, iscritti ai Centri per l'Impiego (CPI).
  • Presso i Centri Provinciali di Formazione Professionale della Città Metropolitana di Roma Capitale può essere attivato, con la pubblicazione di un apposito bando, un corso gratuito per grafico multimediale. Occorre verificare l'offerta formativa annuale.
  • I Centri di Formazione Professionale di Roma Capitale offrono la possibilità di completare gratuitamente l’obbligo formativo e scolastico tramite corsi triennali per ragazzi di età compresa tra i 14 e i 16 anni, al momento dell'iscrizione. Negli ultimi anni sono stati attivati il corso per Montatore cinematografico e televisivo e il corso per Operatore grafico informatico - Indirizzo multimediale. L’offerta formativa si rinnova ogni anno. Occorre perciò verificare quali sono i corsi disponibili.
  • Le Scuole d'Arte e dei Mestieri di Roma Capitale rappresentano un’opportunità per acquisire conoscenze e competenze professionali in ambito artistico-artigianale o tecnico-scientifico. Tra i numerosissimi corsi, si segnalano quello di animazione grafica e modellazione 3d e quelli di fotografia per vari settori e livelli. Può iscriversi chiunque abbia superato l’età dell’obbligo scolastico.
Torna su

Formazione post diploma 

  • La Scuola Nazionale di Cinema della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia è la più importante istituzione italiana del settore. Istituisce corsi di alta formazione ordinari, di specializzazione, master ed altre attività formative. I corsi ordinari triennali, attivati nella storica sede di Roma, sono: Fotografia, Montaggio, Produzione, Recitazione, Regia, Sceneggiatura, Scenografia, Costume, Suono. Ulteriori corsi sono proposti nelle sedi distaccate in altre regioni: Reportage audiovisivo in Abruzzo, Cinematografia d’impresa: documentario e pubblicità e Creazione e produzione fiction in Lombardia, Animazione in Piemonte, Documentario storico artistico e Docu-Fiction in Sicilia. Ai corsi può accedere chi è in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore in seguito al superamento del concorso di selezione.
  • Gli Istituti Tecnici Superiori - ITS propongono percorsi biennali per la formazione di tecnici altamente specializzati in settori strategici del sistema produttivo italiano. Tra i centri presenti nella Regione Lazio, si segnala l'ITS per le Tecnologie della Comunicazione e dell’Informazione - Roberto Rossellini che, nei primi anni di attività, ha proposto corsi per tecnici superiori per la ripresa digitale e i visual effects, per la produzione multiplatform, per video producer nel web e new media, per specialisti di produzione e ripresa cine-tv con virtual set. Può accedere ai corsi chi è in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado, tramite un bando annuale di selezione.
    Per informazioni dettagliate vedere il sito dell'ITS Roberto Rossellini.
  • L’Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini è un percorso di Alta Formazione biennale della Regione Lazio, articolato nelle sezioni teatro, canzone e multimediale, per la formazione di figure professionali attraverso lezioni teoriche e pratiche. I corsi sono finanziati dal Fondo Sociale Europeo e gratuiti per i partecipanti. Si accede tramite bando di selezione aperto a diplomati dai 18 ai 35 anni, italiani o stranieri, che siano disoccupati o inoccupati (iscritti ai Centri per l’Impiego) e residenti o domiciliati nel Lazio.
Torna su

Formazione universitaria 

  • Sapienza Università di Roma propone corsi di primo e di secondo livello attivati in primo luogo dal Dipartimento di Storia dell’arte e spettacolo - Arti visive, digitali, teatro, cinema, danza, patrimoni culturali, ma anche dal Dipartimento di Studi greco-latini, italiani, scenico-musicali della Facoltà di Lettere e Filosofia, più una serie di master in animazione digitale, digital audio/video editing, restauro digitale audio/video.
    L'offerta formativa dei maggiori atenei è in costante evoluzione. Si consiglia perciò di consultare il dettaglio per l'anno accademico in corso direttamente nei siti di riferimento.
  • L'Università degli Studi di Roma Tor Vergata propone corsi di vario livello presso la Facoltà di Lettere, tra cui il corso di laurea magistrale in Scienze dello spettacolo che fornisce competenze specialistiche, teoriche e tecniche, relative al teatro, al cinema e alla comunicazione multimediale. Inoltre presso la Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali è stato istituito il corso di laurea triennale in Scienze e Tecnologie per i Media che, primo in Italia, offre un percorso interdisciplinare caratterizzato da rigore scientifico e creatività. I principali sbocchi professionali sono: comunicazione multimediale, progettazione di interfacce informatico-elettroniche, web management, ma anche progettazione e controllo dei processi produttivi nei settori della cinematografia digitale, della comunicazione e della pubblicità multimediali o nell'ambito della realtà virtuale 3D.
  • All'Università degli Sudi Roma Tre sono attivi i corsi afferenti al Collegio Didattico di Scienze e tecnologie delle Arti, della Musica e dello Spettacolo della Facoltà di Lettere Filosofia Lingue: la Laurea triennale del Dams - discipline delle arti, della musica e dello spettacolo e la Laurea Magistrale in Cinema, televisione e produzione multimediale. Per la formazione post laurea è attivato il master in Produzione e linguaggi cinema, video e televisione.
  • L'Accademia di Belle Arti di Roma, istituzione dell'Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica, propone corsi accademici equiparati a quelli universitari. Tra quelli triennali di primo livello si trovano i corsi in Arti Multimediali e Tecnologiche; Teorie e Tecniche dell'audiovisivo; Scenografia. Tra i percorsi biennali di secondo livello, sono presenti i corsi Arti Multimediali e Tecnologiche - Arti Visive Multimediali; Arti Multimediali e Tecnologiche - Tecnico Multimediale; Culture e Tecnologie della Moda - Costume per lo Spettacolo; Grafica e Fotografia; Scenografia - Indirizzo Multimediale; Scultura e Nuove Tecnologie.
Torna su

Enti ed istituti di formazione privati 

  • RUFA - Rome University of Fine Arts è un ente privato, legalmente riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) come istituzione dell'AFAM. Propone diplomi accademici, tra cui quelli di primo livello in Scenografia; Cinema; Fotografia; e quelli di secondo livello in Visual and innovation design; Computer animation and special effects; Arte cinematografica; Scenografia. Oltre a master e dottorati di ricerca post laurea in analoghe discipline. Presenti nell'offerta formativa anche corsi di formazione professionale e corsi liberi.
  • Lo IED - Istituto Europeo di Design opera nel campo della formazione e della ricerca con un respiro internazionale e una matrice fortemente italiana, nelle discipline del design, della moda, delle arti visive e della comunicazione. Offre percorsi post diploma, master e corsi di specializzazione. È presente a Roma, per il settore che stiamo trattando, con le Scuole IED Cinema e New Media e IED Visual Communication. Tra i titoli rilasciati anche il Diploma Accademico di I Livello, legalmente riconosciuto dal Miur.
  • Quasar Design University. L'istituto, attivo nei settori del design, della comunicazione visiva e multimediale, forma figure pronte a inserirsi nel mondo del lavoro. Per la formazione professionale rilascia qualifiche riconosciute dalla Regione Lazio. Propone inoltre corsi accademici triennali e master riconosciuti dal Miur e corsi open. Tra i corsi si segnalano quelli per Visual Effects, 3D Art & Compositing; quello su Web & Interaction; master sugli effetti visivi digitali per la specializzazione nel settore 3D cinematografico e televisivo e i corsi open.
  • L’Istituto Pantheon Design & Technology, ente accreditato presso la Regione Lazio, organizza corsi di formazione professionale, corsi accademici di primo livello - equiparati a lauree triennali dal MIUR - e corsi liberi, distribuiti all'interno dei suoi settori didattici: Dipartimento di Arti Visive, Dipartimento di Cinema, Dipartimento di Design, Dipartimento di Marketing e Management.
  • Rainbow Academy - L'accademia di animazione e visual effects nasce dall’esperienza tecnica ed artistica del gruppo Rainbow, uno dei più grandi studi d’animazione d’Europa. L'obiettivo è avvicinare gli appassionati di animazione alla professione della computer grafica. La componente formativa dell'accademia e quella professionale dell'industria produttiva si fondono grazie ad un metodo didattico che permette agli studenti di inserirsi direttamente in un contesto professionale e lavorativo. L'offerta formativa comprende Master full immersion (3D Digital Production; Digital Architecture; Digital Concept Art; Virtual Reality), corsi di specializzazione (Full Cg Animation; Games Asset Productio; 3D Visual Effects con Houdini; Visual Effects in Compositing) e corsi online (Z-Brush; Houdini; Python).
  • Romeur Academy è un'accademia di formazione abilitata a svolgere corsi presso la Regione Lazio e la Città Metropolitana di Roma Capitale e può rilasciare qualifiche di abilitazione alla professione spendibili in tutta l'Unione Europea. Diverse le opportunità per la formazione nell'ambito del cinema e della televisione.
  • Magica - Master in Gestione di Impresa Cinematografica e Audiovisiva è un ente di formazione superiore e continua accreditato presso la Regione Lazio. Opera senza fini di lucro dal 1994 nella ricerca, nella formazione superiore ed avanzata rivolta a diplomati e laureati. Periodicamente propone corsi per operatori del settore audiovisivo. I corsi finanziati da enti pubblici sono gratuiti per i partecipanti. Altri corsi sono a pagamento.

    Gli enti di formazione che seguono in questo elenco rilasciano, quando non diversamente specificato, attestati di frequenza oppure diplomi e master di tipo non universitario.

    • L'Accademia di Cinema e Televisione Griffith, nata su iniziativa della casa di produzione Hiram s.r.l., propone corsi annuali e a numero chiuso in regia, sceneggiatura, fotografia, montaggio, musica da film e sonorizzazione video new. musica elettronica. Le lezioni di regia di tutti i corsi, per l'anno 2017 saranno tenute da registi del calibro di Daniele Ciprì, Fernando Muraca e Daniele Vicari.
    • L'Accademia del Cinema Renoir è un progetto dell'associazione culturale Road To Pictures Film, che promuove e organizza corsi, workshop, seminari e action lab tenuti da prestigiosi professionisti del cinema italiano. I corsi hanno ottenuto il sostegno della Regione Lazio e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Fanno parte dell’offerta formativa i corsi annuali in regia cinematografica, scrittura cinematografica, i corsi certificati Avid, i corsi semestrali in produzione cinematografica, montaggio e musica per film.
    • L’Accademia Media Film e Arti Visive (AMFAV) si occupa di ricerca e insegnamento nel settore delle Nuove Tecnologie per l’Arte. Nasce dalla partnership tra la storica Accademia Costume e Moda e la Società di Ricerca e Formazione Ars Academy Research. Il progetto vuole colmare il bisogno di alta formazione di qualità in un ambito a cavallo tra tecnologia, pensiero critico e arte. L'offerta formativa propone un Triennio in Media, Film e Arti Visive con tre indirizzi: Cinema, Film e Video - Videogame e animazione digitale - Arti visive.
    • IDEA Academy - International Design & Entertainment Arts Academy è un centro di insegnamento di arti visive per la formazione di professionisti nel settore dell’intrattenimento e della creatività. Vari i corsi come grafica 3D e concept design per i videogiochi, set design e storyboarding per il cinema, animazione 2D e 3D e illustrazione nei suoi molteplici campi di applicazione. Il corpo docente è formato da professionisti dalla comprovata esperienza che hanno lavorato nei maggiori studi di animazione, case editrici e software house a livello internazionale. Le lezioni si svolgono in un ambiente internazionale che accoglie studenti e professionisti da tutta Europa.
    • L'associazione culturale Fonderia delle Arti propone, all'interno della sua Scuola di Cinema, corsi biennali di recitazione, regia, sceneggiatura, montaggio, fotografia ecc. Per accedere ai corsi è necessario aver compiuto 18 anni ed essere in possesso almeno del diploma di scuola superiore o di un titolo di laurea o post laurea.
    • FuoriTraccia | Cose dell'altro Cinema nasce nel 2011 dall'esigenza di creare un canale di diffusione alternativo per il cinema indipendente che permetta agli artisti e ad opere scarsamente distribuite di ottenere maggiore visibilità. Organizza corsi tenuti da affermati professionisti del settore e promuove eventi ed incontri culturali.
    • La LUC - Libera Università del Cinema nasce nel 1983 dalla volontà di cineasti che hanno fatto la storia del cinema. La scuola forma i giovani nel campo cinematografico attraverso una didattica basata sulla pratica, attenta ai linguaggi della contemporaneità, sotto la guida di docenti che sono professionisti del settore e avvalendosi di moderne attrezzature. Vengono proposti corsi e master in regia, fotografia, sceneggiatura, visualstorytelling, montaggio ecc. Il Master della LUC permette di ottenere crediti per il corso di Laurea del DAMS di Roma Tre.
    • La Roma Film Academy è dedita alla cultura e alla formazione in ambito artistico, della comunicazione audiovisiva e dell’intrattenimento. Si propone come punto di riferimento per chi è interessato a una carriera professionale in attività che orbitano intorno al mondo del cinema e della televisione. L’offerta formativa comprende i cosiddetti corsi accademici (corsi biennali di tipo professionale) in Sceneggiatura, Produzione, Regia, Direzione della Fotografia, Suono, Montaggio, Recitazione e Costume cinematografico. Sono proposti anche corsi brevi, seminari e laboratori, lezioni magistrali.
    • La Scuola di cinema Sentieri Selvaggi propone corsi biennali di regia, sceneggiatura, recitazione, montaggio, fotografia e ripresa, produzione, documentario, spot e videoclip, accanto a workshop e attività di approfondimento specifico full immersion. Al termine dei corsi vengono rilasciati attestati di partecipazione. Alcune università possono riconoscere crediti formativi. Il progetto di Unicinema, proposto dalla Scuola, rappresenta un percorso alternativo rispetto a quello universitario di tipo istituzionale. I corsi di studio triennali sono caratterizzati da un approccio pratico e operativo nella formazione per il cinema, la televisione e il web. Per l'accesso ai corsi è richiesta almeno l'iscrizione all'ultimo anno di una scuola secondaria di secondo grado. Al termine del triennio viene rilasciato un Attestato in Master of Arts.
    • La Scuola Romana di Fotografia e Cinema propone agli allievi una formazione di tipo tecnico-pratico di vario livello per la formazione di fotografi e videomaker, attraverso corsi intensivi, workshop ed esperienze sui set di produzioni professionali. Particolare attenzione è rivolta all'innovazione del web e del digitale.
    • Tracce s.n.c. propone corsi di sceneggiatura e di regia, oltre che di critica cinematografica, organizzati con il patrocinio di Roma Lazio Film Commission.
    • L'Associazione di Promozione Sociale Fusolab 2.0 dal 2013 organizza corsi in vari settori in collaborazione con Upter - Università popolare di Roma, tra cui quelli per il settore cinema e spettacolo.

    Per altri corsi di costume, sartoria e make up per lo spettacolo vedere la pagina dedicata alla formazione nel settore design.

Ultimo aggiornamento 09/07/2018