#header ul li.colore-citta a { color: #7597e1 !important; } #header ul li.colore-citta a:after { width: 80% !important; }

Città e tempo libero Servizi sociali e ai cittadini

A mente libera


Prosegue il progetto sperimentale che offre ai giovani tra 18 e 30 anni servizi di ascolto e orientamento, per far emergere i loro bisogni e prevenire il disagio
A mente libera

Incontri, workshop con professionisti e testimonial, e infine anche la possibilità di prenotare incontri gratuiti con esperti per parlare e approfondire il tema del disagio giovanile, più un sito dedicato dove trovare tutte le informazioni e prenotare gli incontri e la partecipazione ai workshop.

A mente libera, primo progetto sperimentale promosso da Roma Capitale, punta ad offrire ai giovani residenti a Roma – in questa fase sperimentale è rivolto a quelli tra 18 e 30 anni – una serie di servizi innovativi di ascolto e orientamento, per far emergere i loro bisogni e prevenire il disagio giovanile.

Due le principali linee di intervento del progetto. La prima si sviluppa con workshop e laboratori, con la presenza di professionisti, esperti, personaggi dello spettacolo e testimonial su argomenti di particolare interesse giovanile. Dall’ecoansia al tema della sessualità al body shaming. E ancora, focus sui disturbi del comportamento alimentare o sull’ansia da prestazione. Riflettori accesi anche su violenza di genere, si parlerà anche di affettività, emozioni, di fallimento e di come superarlo. Sono previsti 8 workshop divisi in due sessioni – mattina e pomeriggio – presso gli spazi del Palazzo delle Esposizioni e del Macro,  e si svolgeranno sempre di sabato per consentire la partecipazione anche a chi studia e a chi lavora. Ai workshop si affianca poi una modalità inedita di confronto: la possibilità di fare domande agli esperti attraverso lo smartphone.

La seconda azione prevede incontri gratuiti, anche individuali, di ascolto, informazione e orientamento. Il servizio sarà erogato in ciascuno dei 15 Municipi presso le biblioteche comunali e presso gli Sportelli Sociali Farmacap.

Tutti gli altri appuntamenti sono consultabili su Amenteliberaroma.it, dove è possibile prenotare anche gli incontri individuali gratuiti.

Ultimo aggiornamento 29/05/2024

Condividi su Seguici su

Potrebbe interessarti anche