Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Carsharing Roma

Una macchina disponibile 24 ore su 24 con un abbonamento base annuale di 100 euro. Parcheggi gratuiti, ingresso ztl e uso delle corsie preferenziali inclusi

Il Carsharing è un servizio di trasporto individuale ma in comune. Con un abbonamento annuale e attraverso una prenotazione, consente di muoversi liberamente senza dover possedere un’auto di proprietà, senza le spese e gli oneri di gestione, ma condividendo l’uso di un parco vetture distribuito sulla città.
L’auto scelta, da un'utilitaria ad un furgone, si può utilizzare 24h su 24, giorno e notte, 365 giorni l’anno, ogni volta che si vuole. Si può utilizzare per il tempo che serve da un minimo di un’ora ad un massimo di 72 ore, prenotandola con un anticipo minimo di 15 minuti.
Il servizio di Carsharing è partito in forma sperimentale l'1 marzo 2005. Dal 1 gennaio 2010 la gestione del servizio Carsharing è affidata a Roma Servizi per la Mobilità.

Chi può utilizzare il servizio
Possono aderire al servizio sia persone fisiche che associazioni, enti pubblici e aziende. Ogni utilizzatore intestatario o autorizzato dell’abbonamento deve avere: un anno di regolare patente di guida, valida in Italia per la categoria di veicolo di cui intende fare uso, la patente con un residuo di almeno cinque punti.

Modalità e tempi d’iscrizione
La pre-iscrizione al servizio si effettua online. È necessario compilare il form che si trova sul sito cliccando nella sezione Iscriviti e fornire i dati necessari, unitamente a fototessera e copia della patente di guida, scegliendo la modalità di pagamento e il tipo di abbonamento che si intende sottoscrivere. La Smart Card necessaria ad utilizzare il servizio sarà spedita all’indirizzo fornito in fase di registrazione e dovrà poi essere attivata dall’ufficio preposto. In media occorre circa un mese per completare la procedura.

Tariffe

Per utilizzare il servizio sono previsti due tipi di tariffe. Le tariffe fisse constano di diversi tipi di contratto per ogni esigenza:

  • individuale: costo 120 euro all'anno
  • familiare (abbonamento che si estende ad un altro componente del nucleo familiare): 150 euro
  • aziende (per società che hanno da tre dipendenti in su): 250 euro l'anno

Per tutti è possibile effettuare un periodo di prova di tre mesi al costo di 40 euro. 
Per l'uso dell'auto, una volta sottoscritto l'abbonamento annuale più adatto alle proprie esigenze, sono previste delle tariffe variabili (comprensive di rifornimento carburante), legate agli orari di utilizzo e al chilometraggio effettuato.

Per sostenere i costi di abbonamento annuo sono in vigore numerose convenzioni (per esempio sotto Natale o durante le vacanze estive, ma anche per le donne che effettuano noleggi notturni). Il dettaglio delle offerte previste è consultabile sul sito.

Nel weekend le tariffe sono più convenienti, ed è possibile usufruire dell’interoperabilità nelle altre città che aderiscono al circuito ICS (Iniziativa Carsharing): Bologna, Firenze, Genova, Milano, Padova, Palermo, Parma, Torino e Venezia. L’interoperabilità  con  gli  altri  gestori  aderenti  al  circuito  ICS consente di utilizzare il proprio Abbonamento Car Sharing in un'altra città oltre alla propria al costo di 10 euro. Se invece si preferisce estendere la validità del proprio abbonamento a tutte le città del consorzio il costo è di 25 euro.

Parcheggi
Una mappa dei parcheggi attivi è disponibile sul sito carsharing.roma.it nella sezione dedicata. 

Incentivi
Il Ministero dell'Ambiente finanzia l'incentivazione del servizio di Carsharing con diverse misure.

Vansharing elettrico
Nelle strade del centro storico della capitale è prenotabile il nuovo furgone Nissan e-NV200 che va ad aggiungersi alle vetture già in uso nella flotta. Il nuovo furgone Nissan è disponibile nel parcheggio di via dei Pontefici, all'interno del Centro Storico (angolo via del Corso), con colonnine di ricarica elettrica realizzate da Enel. Tutti coloro che noleggiano il furgone elettrico della postazione Van Sharing di via dei Pontefici beneficiano di uno sconto del 15% sull'utilizzo.

Per saperne di più sugli altri servizi di carsharing disponibili a Roma, rimandiamo alla scheda dedicata.

Ultimo aggiornamento 12/03/2019